Translate

Cerca nel blog

Diego Fusaro eterno divario tra Nord e Sud

egistrazione lorenzoscarola@gmail.com
Il vostro account it.sputniknews.com è stato sospeso.
Potete richiedere il ripristino scrivendo a moderator.it@sputniknews.com.
sono perseguitato dal moderatore di sputniknews soltanto perché sono un cristiano che sostiene Israele!
è il sesto account che mi brucia.. ed io non so più che fare! questa volta ho soltanto rigorosamente risposto agli articoli e qualche parola era scritta con le lettere maiscole!
https://it.sputniknews.com/docs/about/feedback.html
Messaggio Inviato
======================
SE I SERVI DI SATANA SONO COGLIONI? IO NON SONO RESPONSABILE!

Sent with ProtonMail Secure Email.
oggetto: quali regole ho violato in Sputniknews?
non c'é un oggetto calunnioso da parte della S.V. o un motivo per il blocco del mio account da parte della S.V!
non mi è stata data: una Spiegazione delle azioni che hanno violato le suddette regole ed hanno portato al blocco dell'account.
Il messaggio deve contenere i seguenti parametri:
Oggetto del messaggio: Ripristino dell'account/sblocco dell'accesso
Nome Utente KING the LEVIATHAN
Spiegazione delle azioni che hanno violato le suddette regole ed hanno portato al blocco dell'account.
Messaggio Inviato   https://it.sputniknews.com/docs/about/feedback.html
Qualora i moderatori ritengano sia possibile ripristinare l'account o sbloccare l'accesso, questo verrà eseguito.
In caso di ripetute violazioni delle suddette regole l'account dell'utente verrà bloccato per la seconda volta, senza possibilità di venire ripristinato.
Per contattare i moderatori scrivere a moderator.it@sputniknews.com.

King ISRAEL & PALESTiNE
kingdom JHWH holy
lorenzoALLAH Mahdì
lorenzoJHWH Messiah

La pietra angolare UNIUS REI.
oggi sono stato in Chiesa per ottenere una parola da Dio!
non lo faccio spesso, perché non voglio mancare di FEDE..
Dio mi ha risposto con la lettura del martirio del diacono Stefano
in cui si vede tutta la malvagità ed il satanismo dei Enlightened Farisei massoni comunisti islamici ecc.. e la malignità: il male malefico che possiede tutti i nemici di Gesù Cristo, che sono i predestinati alla DISTRUZIONE!
===============
[11:23, 19/11/2017] UNIUS REI: Poveri noi e povero popolo italiano
Oggi giorno fa sempre piu notte... Ora avrò bisogno di rifare il certificato APE
 Che Ing. Cucco****  mi truffo 250euro.. e. che fidandomi di lui gli ho restituito IL DOCUMENTO PURE.
Ed in Puglia non esiste un registro APE.
[13:34, 20/11/2017]  FRANCESCO: Purtroppo l'amico e ingegnere che seguiva le mie pratiche questa estate è venuto a mancare a causa di un incidente avuto con un bastardo che viaggiava anche senza assicurazione altrimenti ti avrei affidato a lui.
[16:27, 20/11/2017] UNIUS REI: Abbiamo pregato per il tuo amico.
Spero sia in carcere chi lo ha ucciso
[16:29, 20/11/2017] FRANCESCO: Purtroppo la legge italiana è lentissima ma 2 bambini piccoli ORA crescono senza un padre

=================

 The Lord Who Sanctifies You: Adonai Mekoddishkem (יְהוָ֖ה  מְקַדִּשְׁכֶֽ)
“Then the Lord said to Moses, ‘Say to the Israelites, You must observe my Sabbaths.  This will be a sign between me and you for the generations to come, so you may know that I am the LORD, who makes you holy [YHVH Mekoddishkem].”  (Exodus 31:13)
This particular name of God occurs twice in Scripture—once in Exodus 31:13 and once in Leviticus 20:8.
Mekoddishkem is derived from the Hebrew word kadosh (קדש), which means to sanctify, dedicate, consecrate, set apart or make holy.
It’s apparent from these passages that God has consecrated His people and set them apart as holy (kadosh).
God does not just demand that we be holy; He Himself is holy.  Without that holiness, His awesome power would be cruel.
And just as God is holy (1 Samuel 2:2), His people are to be holy, as well.
“But just as He who called you is holy, so be holy in all you do; for it is written: 'Be holy [kadosh], because I am holy [kadosh].’”(1 Peter 1:15-16; Leviticus 19:2)
Jewish men worship God at the Western (Wailing) Wall in Jerusalem.  The
side curls on the young Orthodox Jewish man are called payot, an
interpretation of the Bible's injunction not to shave the corners of the head.
LorenzoJHWH, Bless the LORD and His Holy Name
*******
Il Signore che ti santifica: Adonai Mekoddishkem (יְהוָ֖ה מְקַדִּשְׁכֶֽ)
"Allora il Signore disse a Mosè: 'Dì agli israeliti, devi osservare i miei sabati. Questo sarà un segno tra me e te per le generazioni future, affinché tu possa sapere che io sono il Signore, che ti rende santo [YHVH Mekoddishkem]. "(Esodo 31:13)
Questo particolare nome di Dio ricorre due volte nella Scrittura - una volta in Esodo 31:13 e una volta in Levitico 20: 8.
Mekoddishkem deriva dalla parola ebraica kadosh (קדש), che significa santificare, dedicare, consacrare, mettere a parte o santificare.
È evidente da questi passaggi che Dio ha consacrato il suo popolo e li ha messi a parte come santi (kadosh).
Dio non richiede semplicemente che noi siamo santi; Lui stesso è santo. Senza quella santità, il suo fantastico potere sarebbe crudele.
E proprio come Dio è santo (1 Samuele 2: 2), anche il suo popolo deve essere santo.
"Ma come Colui che ti ha chiamato è santo, così sii santo in tutto ciò che fai; poiché è scritto: "Sii santo [kadosh], perché io sono santo [kadosh]". "(1 Pietro 1: 15-16; Levitico 19: 2)
Gli uomini ebrei adorano Dio al Muro Occidentale (Wailing) di Gerusalemme. Il
i riccioli laterali sul giovane ebreo ortodosso sono chiamati payot, un
interpretazione dell'ingiunzione della Bibbia di non radere gli angoli della testa.
Lorenzo JHWH, Benedici il Signore e il Suo Santo Nome
*******

with a Holy Gift that will last for Eternity,  Click here
We are to be set apart for His purposes.
The Tanakh (Hebrew Scriptures) reveals that people (of the covenant), places (Jerusalem, Temple Mount), things (anointing oil, Temple articles, and furnishings), and even a nation (Israel) were consecrated or set apart because they came in contact with the Holy God.
In the Brit Chadashah (New Covenant), both Jews and non-Jews are sanctified through the blood of Yeshua (Jesus).  As a set apart people who have a personal relationship with God, we are to look and behave differently.
This should be evidenced in every aspect of our lives: the clothes we choose to wear, the way we speak to one another, the music we listen to, and the movies we watch.  But sanctification is not just an outward act; it’s an inward work of the Holy Spirit (Ruach HaKodesh).
“God the Father knew you long ago and chose you to live holy lives with the Spirit's help so that you are obedient to Yeshua HaMashiach and are sprinkled with His blood.  May good will and peace fill your lives!”  (1 Peter 1:2)
Adonai Mekoddishkem desires that we be kadosh as He is kadosh, but for that to happen, we must willingly participate in His divine nature.  Out of His holiness, He will not force holiness upon us.
But neither do we have to become holy through our own strength. 
Through this name of God, we understand that it is He who makes us holy.
Today, because of Muslim control of the Temple Mount, the
Kotel (Wailing Wall) is considered the holiest place accessible
to the Jewish People.
*******

con un regalo sacro che durerà per l'eternità, clicca qui
Dobbiamo essere messi a parte per i suoi scopi.
Il Tanakh (Scritture Ebraiche) rivela che le persone (dell'alleanza), i luoghi (Gerusalemme, il Monte del Tempio), le cose (unzione di olio, articoli del tempio e arredi), e persino una nazione (Israele) furono consacrati o messi a parte perché venivano in contatto con il Santo Dio.
Nel Brit Chadashah (Nuova Alleanza), sia ebrei che non ebrei sono santificati attraverso il sangue di Yeshua (Gesù). A parte le persone che hanno una relazione personale con Dio, dobbiamo guardare e comportarci diversamente.
Questo dovrebbe essere evidenziato in ogni aspetto della nostra vita: i vestiti che scegliamo di indossare, il modo in cui ci parliamo, la musica che ascoltiamo e i film che guardiamo.
Ma la santificazione non è solo un atto esteriore; è un lavoro interiore dello Spirito Santo (Ruach HaKodesh).
"Dio Padre ti ha conosciuto molto tempo fa e ti ha scelto per vivere una vita santa con l'aiuto dello Spirito, così tu sei obbediente a Yeshua HaMashiach e sei cosparso del Suo sangue. Possa la buona volontà e la pace riempire le vostre vite! "(1 Pietro 1: 2)
Adonai Mekoddishkem desidera che noi siamo kadosh come Lui è kadosh, ma affinché ciò accada, dobbiamo partecipare volontariamente alla Sua natura divina. Dalla sua santità, non imporrà la santità su di noi.
Ma nemmeno dobbiamo diventare santi attraverso le nostre forze.
Attraverso questo nome di Dio, comprendiamo che è Lui a renderci santi.
Oggi, a causa del controllo musulmano del Monte del Tempio, il
Kotel (Wailing Wall) è considerato il luogo più sacro accessibile
al popolo ebreo.
==================

Jealous God: El Kanna (אֵ֥ל  קַנָּ֖א)
“Do not worship any other god, for the Lord, whose name is Jealous, is a Jealous God [El Kanna].”  (Exodus 34:14)
Because God is kadosh (holy) and has set apart His People to be kadosh, He is jealous for His People.
The concept of jealousy in our culture is often associated with selfishness, distrust, and hostility.
Some even mistake jealousy and envy as one and the same thing; however, they are not identical.
Jealousy concerns a perceived challenge to one’s position.  In other words, you think someone is trying to take your position as husband, wife, friend or employee, and you want to prevent that from happening.
Envy is more malevolent.  It often involves covetousness, and an “if I can’t have it, you can’t either” attitude.
God’s jealousy, in contrast to envy is rooted in justice, holiness and love.
It is a healthy, passionate, burning devotion for us and an insistence that He will not share His position, praise, or glory with another (Psalm 83:18). 
“I will not give my glory to another or my praise to idols.”  (Isaiah 42:8)
Marriage is reflective of the type of relationship that God desires to have with us: intimate and exclusive.
Marriage is reflective of the type of relationship that God desires to have
with us: intimate and exclusive.

Dio geloso: El Kanna (אֵ֥ל קַנָּ֖א)
"Non adorare nessun altro dio, perché il Signore, il cui nome è Geloso, è un Dio geloso [El Kanna]." (Esodo 34:14)
Poiché Dio è kadosh (santo) e ha messo a parte il Suo popolo per essere kadosh, è geloso per il suo popolo.
Il concetto di gelosia nella nostra cultura è spesso associato all'egoismo, alla sfiducia e all'ostilità.
Alcuni addirittura confondono la gelosia e l'invidia come un'unica cosa; tuttavia, non sono identici.
La gelosia riguarda una sfida percepita alla propria posizione. In altre parole, pensi che qualcuno stia cercando di prendere la tua posizione come marito, moglie, amico o impiegato e vuoi impedire che ciò accada.
L'invidia è più malevola. Spesso coinvolge la cupidigia, e un "se non posso averlo, non puoi neanche" l'atteggiamento.
La gelosia di Dio, in contrasto con l'invidia, è radicata nella giustizia, nella santità e nell'amore.
È una devozione sana, appassionata, ardente per noi e un'insistenza che non condivida la sua posizione, la sua lode o la sua gloria con un'altra (Salmo 83:18).
"Non darò la mia gloria a un altro o la mia lode agli idoli". (Isaia 42: 8)
Il matrimonio riflette il tipo di relazione che Dio desidera avere con noi: intimo ed esclusivo.
Il matrimonio riflette il tipo di relazione che Dio desidera avere
con noi: intimo ed esclusivo.
===========================

God desires an exclusive love relationship with His people; He does not want to share our love and attention with idols and other false gods (Exodus 20:3).
That is why Deuteronomy 6:5 is the most important prayer and declaration in Judaism:
“Love the Lord your God with all your heart and with all your soul and with all your strength.”
Yeshua confirmed this when He was asked what the greatest commandment is.
“He answered, ‘Love the Lord your God with all your heart and with all your soul and with all your strength and with all your mind; and, Love your neighbor as yourself.’”  (Luke 10:27)
With all the distractions of this world pulling at us from every side, we may need to examine our hearts from time to time to see if our love has grown cold or if there is anything (or anyone) who has drawn the focus of our devotion away from the living God who is also known as El Kanna — The Jealous God.
There are so many Jewish people here in Israel and around the world who do not yet know the Lord God of Israel by His Names or His Son’s Name Yeshua (Jesus).
Together, we can change that.
"Behold, I am doing a new thing; now it springs forth, do you not perceive it?
I will make a way in the wilderness and rivers in the desert."  (Isaiah 43:19)
The Holy City of Jerusalem
"Blessed be His glorious name forever; and may the whole earth be filled with His glory.  Amen, and Amen."  (Psalm 72:19)
Shalom LorenzoJHWH,
Inherent in the names of our Almighty God is not only His holiness but also His holy expectations for His People.
For instance, what does it really mean that He is jealous for us?
Here we will uncover that answer and understand a little more about His holy nature through two of His names:  The Lord Who Santifies You and our Jealous God.
Jewish woman reading a siddur (prayer boo
For Help with Making a DONATION, Please go to our Contact Page.
Financial Partners, please CLICK on the following link:   http://free.messianicbible.com/contact/
(If the link does not work, please copy and paste it in your browser.)
Financial Partners, we value your support and we will respond to you as quickly as possible.
Dio desidera un rapporto d'amore esclusivo con il suo popolo; Non vuole condividere il nostro amore e la nostra attenzione con idoli e altri falsi dei (Esodo 20: 3).
Ecco perché il Deuteronomio 6: 5 è la preghiera e la dichiarazione più importanti nel giudaismo:
"Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutte le tue forze."
Yeshua lo confermò quando gli fu chiesto quale fosse il più grande comandamento.
"Rispose: 'Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutta la tua forza e con tutta la tua mente; e, ama il tuo prossimo come te stesso ". (Luca 10:27)
Con tutte le distrazioni di questo mondo che ci attirano da ogni parte, potremmo aver bisogno di esaminare i nostri cuori di tanto in tanto per vedere se il nostro amore è diventato freddo o se c'è qualcosa (o qualcuno) che ha attirato l'attenzione della nostra devozione lontano dal Dio vivente che è anche conosciuto come El Kanna - Il Dio geloso.
Ci sono così tanti ebrei qui in Israele e in tutto il mondo che non conoscono ancora il Signore Dio di Israele con i suoi nomi o il nome di suo figlio Yeshua (Gesù).
Insieme, possiamo cambiarlo.
"Ecco, sto facendo una cosa nuova, ora scaturisce, non la percepisci? Farò strada nel deserto e nei fiumi nel deserto". (Isaia 43:19)
La città santa di Gerusalemme
"Sia benedetto il suo nome glorioso per sempre, e che tutta la terra sia ripiena della sua gloria. Amen e Amen". (Salmo 72:19)
Shalom LorenzoJHWH,
Inerente nei nomi del nostro Dio onnipotente non è solo la sua santità, ma anche le sue sante aspettative per il suo popolo.
Per esempio, cosa significa veramente che è geloso per noi?
Qui scopriremo quella risposta e capiremo un po 'di più sulla sua santa natura attraverso due dei suoi nomi: il Signore che ti santifica e il nostro Dio geloso.
Donna ebrea che legge un siddur (preghiera boo
Per aiuto con fare una DONAZIONE, per favore vai alla nostra pagina dei contatti.
Partner finanziari, per favore clicca sul seguente link: http://free.messianicbible.com/contact/
(Se il collegamento non funziona, copialo e incollalo nel tuo browser.)
Partner finanziari, apprezziamo il vostro supporto e vi risponderemo il più rapidamente possibile.

il gestore di sputniknews mi ha cacciato di nuovo! la RUSSIOFOBIA secondo il politico socialdemocratico (Spd), il problema è nell'ignoranza. "Quando il discorso riguarda la Russia, manca la competenza", si è lamentato il politico. Secondo lui, l'Occidente non conosce affatto l'Est e non ha intenzione di fare nulla per cambiare questa situazione: nel curriculum dei politici ci sono Stati Uniti e Gran Bretagna, mentre la conoscenza della Russia non offre nessuna prospettiva di carriera. "Tutto quello che fa la Russia è per definizione sbagliato", ha osservato, aggiungendo che le relazioni russo-tedesche sono diventate un "ammasso di detriti".
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
COSE che non VI RACCONTANO di CHARLES DARWIN - Enzo Pennetta il NEOLIBERISMO USUROCRATICO e TECNOCRATICO del REGIME MONDIALISTA GENDER la società liquida della spersonalizzazione e materializzazione, la distruzione di Dio e la distruzione dell'uomo!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
EUGENETICA, Satanismo e DARWINISMO: l'uomo è una bestia, un animale e quindi diventa un oggetto nelle mani del capitalista!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
Dio desidera un rapporto d'amore esclusivo con il suo popolo; Non vuole condividere il nostro amore e la nostra attenzione con idoli e altri falsi dei (Esodo 20: 3). Ecco perché il Deuteronomio 6: 5 è la preghiera e la dichiarazione più importanti nel giudaismo: "Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutte le tue forze." Yeshua lo confermò quando gli fu chiesto quale fosse il più grande comandamento. "Rispose: 'Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutta la tua forza e con tutta la tua mente; e, ama il tuo prossimo come te stesso ". (Luca 10:27) Con tutte le distrazioni di questo mondo che ci attirano da ogni parte, potremmo aver bisogno di esaminare i nostri cuori di tanto in tanto per vedere se il nostro amore è diventato freddo o se c'è qualcosa (o qualcuno) che ha attirato l'attenzione della nostra devozione lontano dal Dio vivente che è anche conosciuto come El Kanna - Il Dio geloso. Ci sono così tanti ebrei qui in Israele e in tutto il mondo che non conoscono ancora il Signore Dio di Israele con i suoi nomi o il nome di suo figlio Yeshua (Gesù). Insieme, possiamo cambiarlo. "Ecco, sto facendo una cosa nuova, ora scaturisce, non la percepisci? Farò strada nel deserto e nei fiumi nel deserto". (Isaia 43:19) La città santa di Gerusalemme "Sia benedetto il suo nome glorioso per sempre, e che tutta la terra sia ripiena della sua gloria. Amen e Amen". (Salmo 72:19) Shalom LorenzoJHWH, Inerente nei nomi del nostro Dio onnipotente non è solo la sua santità, ma anche le sue sante aspettative per il suo popolo. Per esempio, cosa significa veramente che è geloso per noi? Qui scopriremo quella risposta e capiremo un po 'di più sulla sua santa natura attraverso due dei suoi nomi: il Signore che ti santifica e il nostro Dio geloso. Donna ebrea che legge un siddur (preghiera boo Per aiuto con fare una DONAZIONE, per favore vai alla nostra pagina dei contatti. Partner finanziari, per favore clicca sul seguente link: http://free.messianicbible.com/contact/ (Se il collegamento non funziona, copialo e incollalo nel tuo browser.) Partner finanziari, apprezziamo il vostro supporto e vi risponderemo il più rapidamente possibile.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
God desires an exclusive love relationship with His people; He does not want to share our love and attention with idols and other false gods (Exodus 20:3). That is why Deuteronomy 6:5 is the most important prayer and declaration in Judaism: “Love the Lord your God with all your heart and with all your soul and with all your strength.” Yeshua confirmed this when He was asked what the greatest commandment is. “He answered, ‘Love the Lord your God with all your heart and with all your soul and with all your strength and with all your mind; and, Love your neighbor as yourself.’” (Luke 10:27) With all the distractions of this world pulling at us from every side, we may need to examine our hearts from time to time to see if our love has grown cold or if there is anything (or anyone) who has drawn the focus of our devotion away from the living God who is also known as El Kanna — The Jealous God. There are so many Jewish people here in Israel and around the world who do not yet know the Lord God of Israel by His Names or His Son’s Name Yeshua (Jesus). Together, we can change that. "Behold, I am doing a new thing; now it springs forth, do you not perceive it? I will make a way in the wilderness and rivers in the desert." (Isaiah 43:19) The Holy City of Jerusalem "Blessed be His glorious name forever; and may the whole earth be filled with His glory. Amen, and Amen." (Psalm 72:19) Shalom LorenzoJHWH, Inherent in the names of our Almighty God is not only His holiness but also His holy expectations for His People. For instance, what does it really mean that He is jealous for us? Here we will uncover that answer and understand a little more about His holy nature through two of His names: The Lord Who Santifies You and our Jealous God. Jewish woman reading a siddur (prayer boo For Help with Making a DONATION, Please go to our Contact Page. Financial Partners, please CLICK on the following link: http://free.messianicbible.com/contact/ (If the link does not work, please copy and paste it in your browser.) Financial Partners, we value your support and we will respond to you as quickly as possible.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
nessuno dubita del DOGMA Satanismo evoluzionismo ma, nessuno pensa che Darwin abbia ragione! Quindi si passa a mistificare la truffa del darwinismo... COSE CHE NON VI RACCONTANO DI CHARLES DARWIN - Enzo Pennetta

COSE CHE NON VI RACCONTANO DI CHARLES DARWIN - Enzo Pennetta
=============

per futili motivi e calunnie, MI CHIUDONO I CANALI, perché a SpA FED BCE NWO facebook LGBTI loro sono i nazisti Bilderberg CIA 666 UK, e sono islamici shariah satanisti tutti dell'ANTICRISTO i nemici ed assassini contro la Speranza del REGNO di Israele! .. e dell'unico canale che mi hanno lasciato https://www.facebook.com/shalom.Gerusalemme ??? esso si blocca dopo 5/6 commenti

Mario Draghi President of the European Central Bank, AND HI MASONIC and SATANIC sPa NWO ] Jean‑Claude Trichet, Janet Yellen, Wolfgang Schäuble, Jens Weidmann,Mario Monti, COME VOI CREDETE CHE RIESCONO A SOPRAVVIRE IL 40% DEI DISOCCUPATI al Sud Europa che voi avete soffocato a morte? con la pensione dei nonni ovviamente! portate immediamente oltre i 1000 euro, in tutta la UE, tutte le pensioni che sono al di sotto di questa soglia! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/addio-a-kohl-a-strasburgo-polemiche_910a9db6-4837-43c5-9710-50d7e5dd8c65.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom ] YOUTUBE CHANNEL [ my ISRAELE ] con EDGE CIA 666 UK, mi hanno bloccato la visualizzazione dei commenti di ANSA!

my ISRAEL ] mi hanno distrutto tutti i commenti che io ho posizionato su ANSA [ Devi confermare la tua identità Di recente abbiamo rilevato attività sospette sul tuo account e desideriamo assicurarci che l'account sia sicuro. Per accedere di nuovo al tuo account, ti forniremo le informazioni necessarie. In questo modo ci aiuterai a mantenere Facebook un luogo sicuro.

DEAR MY ISRAEL mi sono messo davanti alla video camera e gli ho INVIATO la mia foto! CHE ALTRO POTEVO FARE? Non puoi effettuare l'accesso in questo momentoGrazie per averci inviato la tua foto. Ti contatteremo non appena l'avremo esaminata. Il tuo account è stato disabilitato in modo temporaneo come misura di precauzione.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel
2

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



DEAR MY ISRAEL mi sono messo davanti alla video camera e gli ho INVIATO la mia foto! CHE ALTRO POTEVO FARE? Non puoi effettuare l'accesso in questo momento

Grazie per averci inviato la tua foto. Ti contatteremo non appena l'avremo esaminata. Il tuo account è stato disabilitato in modo temporaneo come misura di precauzione.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



my ISRAEL ] mi hanno distrutto tutti i commenti che io ho posizionato su ANSA [ Devi confermare la tua identità

 Di recente abbiamo rilevato attività sospette sul tuo account e desideriamo assicurarci che l'account sia sicuro.

 Per accedere di nuovo al tuo account, ti forniremo le informazioni necessarie. In questo modo ci aiuterai a mantenere Facebook un luogo sicuro.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel
2

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



my ISRAELE ] con EDGE CIA 666 UK, mi hanno bloccato la visualizzazione dei commenti di ANSA!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Mario Draghi President of the European Central Bank, AND HI MASONIC and SATANIC sPa NWO ] Jean‑Claude Trichet, Janet Yellen, Wolfgang Schäuble, Jens Weidmann,Mario Monti, COME VOI CREDETE CHE RIESCONO A SOPRAVVIRE IL 40% DEI DISOCCUPATI al Sud Europa che voi avete soffocato a morte? con la pensione dei nonni ovviamente! portate immediamente oltre i 1000 euro, in tutta la UE, tutte le pensioni che sono al di sotto di questa soglia! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/addio-a-kohl-a-strasburgo-polemiche_910a9db6-4837-43c5-9710-50d7e5dd8c65.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel
6

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Mario Draghi President of the European Central Bank, AND HI MASONIC and SATANIC sPa NWO ] Jean‑Claude Trichet, Janet Yellen, Wolfgang Schäuble, Jens Weidmann,Mario Monti, COME VOI CREDETE CHE RIESCONO A SOPRAVVIRE IL 40% DEI DISOCCUPATI al Sud Europa che voi avete soffocato a morte? con la pensione dei nonni ovviamente! portate immediamente oltre i 1000 euro, in tutta la UE, tutte le pensioni che sono al di sotto di questa soglia! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/addio-a-kohl-a-strasburgo-polemiche_910a9db6-4837-43c5-9710-50d7e5dd8c65.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel
1

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Olindo Gelindo · Quando la smetterete di andare in giro per il mondo a rompere i cog..... agli altri paesi? ANSWER ] e cosa importa a te dei martiri cristiani sterminati da Kim Jong-un nei suoi lager gulag laogai? non sei tu un satanista LGBTI i massoni dell'anticristo Bilderberg?

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



il fallito Donald Trump ha detto: "nuove sanzioni contro Corea nord, ulteriori: 'Misure diplomatiche, economiche e di sicurezza' in questo modo, il fallito Donald Trump metterà tutto il genere umano sotto ricatto nucleare, di Kim Jong-un

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2017/06/30/trump-nuove-sanzioni-contro-corea-nord_4155edce-4ab5-46e7-8964-2151ea4a0e2b.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Siria, Isis espulso da regione di Aleppo! ] questa notizia è una menzogna! [ ogni shariah è ISIS Daesh, o devono morire tutti gli islamici nazisti o dobbiamo morire tutti quanti noi! ] I RUSSI SONO DEI CITRONI! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/06/30/siria-isis-espulso-da-regione-di-aleppo_e09417a5-392c-4a1f-be16-316ab4b21244.html

MY ISRAEL ] tu lo vedi? fack-book vuole la tangente per fari scrivere attraverso questo canale https://www.facebook.com/kingdomUniusREI/notifications/ ] Quando completi la promozione del tuo post "Kingdom Israel 28/06/2017 - LA...", fino a 15.000 persone lo vedranno nella sezione Notizie per € 13.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Siria, Isis espulso da regione di Aleppo! ] questa notizia è una menzogna! [ ogni shariah è ISIS Daesh, o devono morire tutti gli islamici nazisti o dibbiamo morire tutti quanti noi! ] I RUSSI SONO DEI CITRONI!http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/06/30/siria-isis-espulso-da-regione-di-aleppo_e09417a5-392c-4a1f-be16-316ab4b21244.html

MY ISRAEL ] tu lo vedi? fack-book vuole la tangente per fari scrivere attraverso questo canale https://www.facebook.com/kingdomUniusREI/notifications/ ] Quando completi la promozione del tuo post "Kingdom Israel 28/06/2017 - LA...", fino a 15.000 persone lo vedranno nella sezione Notizie per € 13.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • Israeli official defends Israel during Australian media grilling June 30, 2017

Israeli Deputy Foreign Minister Tzipi Hotovely responds to grilling by Australia’s 60 Minutes in its attempt to blame Israel for the low quality of life of Arabs living under the Palestinian Authority.

All shariah Islam in ALL THE ARABIA LEaGue is a single Nazi curse that was born from the Saudis in Mecca Kaaba .. all of them can only be exiled and killed!

https://worldisraelnews.com/watch-deputy-foreign-minister-shoots-back-at-biased-media/

tutto l'islam shariah in tutta la LEGA ARABA è una sola maledizione nazista che nasce dai Sauditi a Mecca Kaaba.. tutti loro possono soltanto essere esuguiti!

Il funzionario israeliano difende Israele durante la grigliata dei media australiani

30 giugno 2017

Il ministro degli Esteri israeliano Tzipi Hotovely risponde alla cottura dei 60 minuti australiani nel tentativo di colpa di Israele per la scarsa qualità della vita degli arabi che vivono sotto l'autorità palestinese.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor [ sangue di Gesù di Betlemme per la tua liberazione, amen ti sii liberato!

 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia



a questi criminali massoni del NWO 666 SpA NATO, non li sta minacciando nessuno, e cercano in tutti i modi di aggredire la Russia, con un clima di guerra fredda che loro stanno creando dal nulla! IO PROPONGO LA PENA DI MORTE PER TUTTI I POLITICI EUROPEI! TALLIN, 30 GIU - Alla riunione informale dei ministri dell'interno Ue del prossimo 6-7 luglio a Tallin "non daremo nessuna risposta, ma ascolteremo dall'Italia quali sono stati i cambiamenti quest'ultima settimana" per vedere "come affrontare la questione della protezione delle frontiere, dei porti e le relazioni con la Libia". Così ha risposto a chi gli chiedeva quali soluzioni concrete sono in preparazione il ministro dell'interno estone Andres Anvelt, che guiderà i lavori dei colleghi Ue la prossima settimana. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/estonia-niente-risposte-a-italia-il-67_66ef85c2-d561-4767-8c63-e562da8be9d6.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor [ sangue di Gesù di Betlemme per la tua liberazione, amen ti sii liberato!

questa è una norma GENERALE ] non si possono perseguire PENALMENTE reati di tipo amministrativo (da un punto di vista politico gli elettori decideranno nelle urne) .. contrariamente, noi assistiamo a un GOLPE di massoni Magistrati, succubi dei poteri massonico-finanziari, alto tradimento Costituzionale LGBTI: il signoraggio bancario! che è un regime di demoni e satanisti Bilderberg NATO CIA SpA Morgan di satanisti e massoni occhio di lucifero sulla Piramide del Nwo per ridurre in schiavitù tutti i microcippati popoli del pianeta...

PARIGI, 30 GIU - Marine Le Pen è indagata per la vicenda degli assistenti al Parlamento europeo: è quanto si apprende al termine dell'interrogatorio della leader del Front National dal giudice Renaud Van Ruymbeke presso la procura finanziaria di Parigi. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/assistenti-eurocamera-indagata-le-pen_321e7f00-c93d-4dce-9ae4-af410517e736.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor [ sangue di Gesù di Betlemme per la tua liberazione, amen ti sii liberato!

come mai, quì, parlano di criminali e poi la CIA 666 ANSA mette la foto di un ebreo che si prepara alla preghiera tra i criminali ammanettati? http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2017/6/30/779d44093d865b17e94c60709ab9479e.jpg30 GIU - "La criminalità e gli omicidi a Chicago hanno raggiunto proporzioni così epidemiche che sto mandando un aiuto federale. 1.714 sparatorie a Chicago quest'anno!": lo ha scritto stamane il presidente americano Donald Trump in un tweet.http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2017/06/30/chicago-violenta-trump-manda-federali_55a6a4b5-7475-444d-8048-f4e52ecf24f1.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor [ sangue di Gesù di Betlemme per la tua liberazione, amen ti sii liberato!

Im Yitzhak Kaduri's Messiah • welcome INDIA ] Israelis welcome India’s prime minister – in Hindi! [ https://worldisraelnews.com/watch-israelis-welcome-indias-prime-minister-in-hindi/ Israelis are thrilled to welcome Indian Prime Minister Narendra Modi, leader of the world’s second-largest country, to the Jewish state, and they show it – in Hindi!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor [ sangue di Gesù di Betlemme per la tua liberazione, amen ti sii liberato!

Franco Mele · Francavilla in Sinni

I TERRITORI OCCUPATI DELLE ALTURE DEL GOLAN devono ritornare ai loro leggittimi propietari cioè alla SIRIA

Paolo Scarola · https://www.facebook.com/franco.mele.5 perché io non vedo: "Vittorio Arrigoni " se con questo nuovo canale non ho bloccato nessuno? Vittorio Arrigoni ha commentato in questa pagina? in realtà io vedo il suo canale! Dubito che voi possiate dire: "Palestina Libera" dato che tutta la LEGA ARABA è un solo nazismo e genocidio shariah! Perché la lebertà dei Palestinesi e della LEGA ARABA coincide con il genocidio del Genere umano, dato che voi siete il shariah nazismo senza laicità senza reciprocità e senza laicità... e la dovete smettere quali assassini seriali di nascondervi come calunniatori dietro le spalle dei vostri bambini!

Tornando alla questione del GOLAN voi pensate che ONU vi ha autorizzato, impunemente a fare il terrorismo shariah islamico (internazionale islamica galassia jihadista), e che impunemente, voi avete scatenato la guerra dei 6giorni, il cui scopo dichiarato formalmente era di fare il genocidio di tutti gli israeliani? QUINDI VOI POTETE FARE QUESTI DELITTI E NON SIETE TENUTI A PAGARNE IL PREZZO? ed è inutile dire che la risoluzione dell'ONU che divideva la Palestina? voi la avete respinta, prima della guerra dei 6giorni, perché vi risultava facile affogare in mare tutti gli israeliani!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor [ sangue di Gesù di Betlemme per la tua liberazione, amen ti sii liberato!

Kingdom Israel ] https://www.facebook.com/kingdomUniusREI/ con questo canale mi hanno fatto pubblicare un solo articolo su ANSA e poi tutto il mio lavoro si disintegra non appena aggiorno la pagina, ma, almeno posso pubblicare come https://www.facebook.com/paolo.scarola.37

perché il canale precedente me lo hanno chiuso per 30giorni per la 4°volta consecutiva, per futili motivi .. e questo è il livello di demonio-crazia democrazia crazy Morgan Spa FED BCE che ci hanno lasciato! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/06/30/colpo-mortaio-da-siria-israele-risponde_d90d09b6-2dea-468f-b46e-1622f58fb4e4.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Lorenzojhwh HumanumGenus‎ a Carmine Zaccaria https://www.facebook.com/profile.php?id=100006763785553 se io ti scrivo nella posta interna? non dice che il mio messaggio viene visualizzato da te!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio ] i partiti ultra-ortodossi ( hanno teologicamente ragione al 100% ) ma, sono dei nazisti pericolosi, che negano la democrazia e questo è inaccettabile! Tensioni nel governo israeliano .. TEL AVIV, 30 GIU - I rappresentanti di 'Shas' e 'Torah Unita' partiti religiosi del governo di Benyamin Netanyahu hanno oggi lasciato "infuriati" una riunione di "emergenza" della coalizione per tentare una mediazione sulla legge che assicura il primato dell'ebraismo ortodosso sulle conversioni e il contestato accordo sugli spazi per le preghiere al Muro del Pianto. Provvedimenti questi fortemente osteggiati non solo dai movimenti, soprattutto Usa, dell'ebraismo liberal, ma anche da parte della stessa maggioranza, compresa l'Agenzia ebraica, e dall'opposizione di centro sinistra. Ieri l'Aipac, la lobby ebraica Usa ha ribadito al premier la sua netta opposizione alle decisioni prese sotto la spinta dei partiti religiosi. Oggi Netanyahu - prima di partire per Strasburgo per l'omaggio previsto all'ex cancelliere Kohl - ha proposto ai partiti religiosi, secondo i media, una dilazione di sei mesi per la legge. Ma i partiti religiosi hanno respinto la

proposta, lasciando la riunione e facendo aggravare la crisi in corso.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio

i partiti ultra-ortodossi ( hanno teologicamente ragione al 100% ) ma, sono dei nazisti pericolosi, che negano la democrazia e questo è inaccettabile!

Tensioni nel governo israeliano

Partiti religiosi abbandonano riunione con Netanyahu http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/06/30/tensioni-nel-governo-israeliano_1e71db7c-b5a2-4247-a84c-d47e1205d2bd.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



thereligionofpeace.com [ 4 days ago ] The Shiites are even worse. It seems that Iran & ISIS are competing to be the nastiest.

Gli sciiti sono ancora peggiori. Sembra che l'Iran e l'ISIS stanno competendo per essere il più bello.

dal nostro punto di vista sciiti sembrano migliori, mentre dal punto di vista di un israeliano? sunniti sembrano migliori! Ma, questo dissidio: sciiti-sunniti è una strategia di guerra, per pugnalare, alle spalle, tutto il genere umano, la loro strategia è quella di mettere Russia-Cina contro USA, ma, in realtà sono una sola agenda di pirami massonica islamica (tu ricorderai come rimproverarono al-Sissi, che andò il Libia con le sue teste di cuoio a vendicare i colpti che ISIS aveva sgozzato, tutti nella LEGA ARABA dissero a Al-Sissi: "noi siamo persone serie", così al-Sissi fu costretto a ritirarsi dalla Libia ), perché hanno una sola shariah, un solo Corano, un solo demonio allah, un solo indemoniato criminale profeta Maometto, un solo idolo della gelozia a Mecca Kaaba, quindi sono una sola strategia di soffocamento del genere umano! .. loro hanno sempre fatto il genocidio e anche se sembrano degli esseri umani, in realtà sono dei mostri, perché, tutti gli shariah, hanno soltanto il concetto di sacralità della vita del loro Re Salman... gli USA con i petrodollari? stanno minacciando il genere umano e Israele tutto il tempo!



From your point of view, you look better sunnis, while from our the point of view we look better Shiite? Israelis Sunni look better! But this disagreement: Shia-Sunni is a strategy of war, to stab behind, the whole human race, their strategy is to put Russia-China against the US, but, in fact, are only an Islamic masonic Pyramid eye lucifer scheme. (You will remember how they rebuked al-Sissi, who went Libya with his leather heads to avenge, the colts that ISIS had gutted copts, and, then after, all in the ARABA LEGA told Al-Sissi: "we are serious people" so al-Sissi was Forced to retreat from Libya) because they have only one shariah, one Quran, one devil allah, one indomitable criminal Prophet Muhammad, one idol of jealousy in Mecca Kaaba, so, they are just one only humane suffocation strategy, they will nazism kill al human mankind! .. they have always done the genocide and although they look like human beings, they are actually monsters, because all shariah have only the concept of sacredness for their life ... the US with the petrodollars? Are threatening mankind and Israel: all the time!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • IDF removes PA monument to terrorist who murdered 22 children

All martyrs of Satan Allah Akbar Shariah Mecca Kaaba, theology of genocide and substitution, without secularism and reciprocity. Lustful polygamous pedophiles, demographic bombs, Nazis, religious manias, serial killers,

A total threat of extermination for all mankind!

tutti i martiri di Satana Allah akbar shariah Mecca Kaaba, teologia del genocidio e della sostituzione, senza laicità e reciprocità. lustful pedofili poligami, bomba demografica, nazisti, maniaci religiosi, assassini seriali,

una minaccia totale di sterminio per tutto il genere umano!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Kingdom Israel28/06/2017 - LAOS TI SEI CONVINTO CHE I CRISTIANI NON SONO NEMICI DI NESSUNO? ADESSO vai a convincere anche KIM JONG-UN!!

Il nuovo cardinale del Laos: ‘Povertà, sofferenza e persecuzione sono la forza della Chiesa’



Il primo cardinale laotiano racconta la sua elezione e la vita della Chiesa cattolica in Laos. Essa vive la persecuzione e testimonia la sua fede tra mille avversità. Nel Paese vivono circa 45mila cattolici, 20 sacerdoti, 98 religiosi e 218 parrocchie. Il cardinale prigioniero del governo per tre anni: “Lo accettai. Avevano ragione, stavo ‘promuovendo’ Gesù. Era un’accusa corretta”. Il governo esercita un rigoroso controllo sulle religioni. Difficili i rapporti tra Chiesa e Stato: “Possiamo cambiare il modo di pensare del governo, convincerlo che non siamo suoi nemici”.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Kingdom Israel * happy SALMAN Allah ora puoi venirmi a trovare con Satana Rothschild tuo! ] Operazione riuscita! Il nome utente @kingdomUniusREI è stato creato per Kingdom Israel.

Ora è più semplice per le persone trovarti nella ricerca. Le persone possono visitare la tua Pagina su fb.me/kingdomUniusREI e inviarti messaggi su m.me/kingdomUniusREI. IN FACBOOK? SI SONO SPAVENTATI A MORTE!

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/londrasi-risparmio-su-pannelli-grenfell_704b17d7-8681-44a3-93e0-fa45deb84d65.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



si, Pechino considera Taiwan come parte del suo territorio ma, quelli diTaiwan si considerano cinesi? e questa è la stessa storia del Donbass dove Merkel la satanista 666 Victoria Jane Nuland loro considerano UCRIANA tutto per tutti, anche se, hanno speso 5milioni di dollari per realizzare un Golpe a Maidan, con i cecchini della CIA! .. ma, quelli di Donbass loro si credono ucraini?

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom6

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



è improbabile che i massoni di Sua Maestà Gezabele queen Second UK SPA FED City London, 666 CIA NATO agenda ora, ne paghino il prezzo, per i loro delitti! perché quell'anticristo di Elisabetta second, è sia responsabile e rappresentante della Chiesa Anglicana, che, anche, responsabile e rappresenentante della Chiesa Sinagoga di Satana JaBullOn la massoneria dei DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE! ... E tutto questo: male malefico, oltre a soffocare la speranza di Israele, e a condannare a morte gli israeliani, condannerà a morte anche tutto il genere umano a morte! ... ma, per amore dei petrodollari allah shariah akbar presto verrà anche da noi!

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/londrasi-risparmio-su-pannelli-grenfell_704b17d7-8681-44a3-93e0-fa45deb84d65.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom6

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio

quale potrebbe essere lo scopo dei Morgan Rothschild Junker Bilderberg Merkel, i satanisti massoni, che ci hanno derubati della nostra sovranità monetaria il signoraggio bancario? anche di TOGLIERCI ANCHE LA VITA ANCHE! ecco perché ci stanno facendo invadere da un ISLAm shariah che non ha conosciuto concilii riforme, o modificazioni dal tempo del loro demoniaco pervertito e assassino profeta Maometto a tutt'oggi!

Migranti: Juncker shariah, non abbandonare Italia

'Italia e Grecia non possono essere lasciate sole' http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/migranti-junckernon-abbandonare-italia_dd0cfb85-8e67-4645-956e-4eaf6aa3077d.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom6

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio

Nato: Lavrov, incapace lotta terrorismo! (affermazione incontestabile, dato che loro in Siria in 5 anni hanno fatto meno che i Russi in 5 mesi ... quindi possiamo affermare che è nella AGENDA: dei DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONI BILDERBERG MORGAN del shariah NWO SpA FED Alto tradimento costituzionale il signoraggio bancario, la intenzione di diffondere la galassiah jihadista nel mondo!)

'Continua a rovinare le istituzioni per la sicurezza in Europa'

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/nato-lavrov-incapace-lotta-terrorismo_78dca8c8-c117-4dc1-8ab2-dba5c07a19a4.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom6

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



BERLINO, 30 GIU - "Per me il matrimonio è fondamentalmente un'unione fra uomo e donna, e per questo ho votato contro". ha detto la satanista Angela Merkel,

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom7

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



666 Victoria Jane Nuland is the former Assistant Secretary of State for European and Eurasian Affairs at the United States Department of State ] ha speso 5milioni di dollari per uccidere con i cecchini della CIA 100 persone innocenti a Maidan, e per dare agli ucraini e a tutti gli europei il migliore futuro al cimitero che loro meritavano nella NATO!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom7

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Di Maio il castigatore della RUSSIA è pro-NATO, ma a che titolo vuole punire a Russia? NON è STATA LA RUSSIA A REALIZZARE IL GOLPE DI MAIDAN, ma sono stati i suoi cecchini della CIA! https://youtu.be/bmn41_2-e3E Finalmente alcune chiare (e desolanti) conferme sulla linea di politica estera del M5S. ( PandoraTV bobby magni ) niente di nuovo sotto il sole.... Di Maio sa perfettamente che siamo solo una colonia schiava degli Usa piena di lobotomizzati ormai pronti all'estinzione. L'Italiota è destinato a sparire (etnicamente o in una guerra con la Russia su ordine degli Usa). Siamo sotto il controllo di un potere finanziario abusivo fuori controllo, indifferente ad ogni logica umana, ossessionato dalla moltiplicazione del denaro a debito. Una finanza che gioca sui paesi dal 1945 indebitando popoli interi tramite governi corrotti,la grande finanza made in Usa controlla quasi tutti i settori di questa Europa ormai piena di ebeti. Gli Italiani non hanno ne la cultura ne la forza per ribellarsi a questo potere sovranazionale. Putin ha già fatto capire da anni ormai che non è disposto ad appoggiare i disegni politici di certi maiali che detengono il controllo su fette importanti della nostra società. La cosa che più mi fa imbestialire e che gli Euroidioti credono ancora ai falsi giornalisti, vivono nel falso e non si preoccupano di nulla, già solo per questo forse è meglio il disastro nucleare per tutto l'Occidente. Il consumismo, la propaganda, il neoliberismo hanno fatto un lavoro capillare sulla popolazione occidentale. Il ceto medio è diventato il peggiore nemico di se stesso proprio attraverso una riprogrammazione mentale nella direzione di un ottundimento della consapevolezza. Le elezioni Francesi, Austriache e Olandesi sono molto chiare a tal proposito.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Former rock star gives his life to Christ and speaks about his experiences that lead him back to his Christian roots https://youtu.be/jvsDZvaed_8 Alice Cooper: -The World Belongs to Satan or Christianity

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



http://www.fastweb.it/servizi/fastmail/ il pedofilo!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • Israel Pressures Hamas to Release Israeli Captive and Remains of IDF Soldiers.

If Islamic killed them? All Palestinian prisoners must also be killed!

And none of the Palestinian prisoners can be freed before!



Israele premia Hamas per liberare prigionieri israeliani e resti di soldati IDF

se, islamici li hanno ammazzati? tutti i prigionieri palestinesi devono essere ammazzati anche!

e nessuno dei prigionieri palestinesi può essere liberato prima! https://worldisraelnews.com/israel-pressures-hamas-release-israeli-citizens-ends-family-visits-prisoners

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • freeSpAmason and satanist Boris Johnson: said ‘No doubt’ Assad behind Syria sarin gas attack! but, Over 90 people died in the April chemical weapon attack, Which was done by its moderate terrorist shariah agents CIA 666 UK, Obama's Cannabals!



occhio di lucifero, Bilderberg Massoni e satanisti Boris Johnson: ha dichiarato 'Assad senza dubbio' dietro l'attacco a gas di Siria siriana! Ma, più di 90 persone sono morte nell'attacco militare dell'arma di aprile, che è stato fatto dai suoi moderati agenti di shariah terroristici CIA 666 UK, i Cannabali di Obama!

https://worldisraelnews.com/hamas-blames-pa-for-death-of-infants-denied-treatment-in-israel/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • As soon as that Allah akbar of: Islamic terrorist shariah PA Mahmoud Abbas, and his Recep Tayyip Erdoğan They are caught, they must be in the same cell! Subito dopo che Allah Akbar di: shariah terrorista islamista PA Mahmoud Abbas e il suo Recep Tayyip Erdoğan sono catturati, devono stare nella stessa cella!

https://worldisraelnews.com/hamas-blames-pa-for-death-of-infants-denied-treatment-in-israel/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • As soon as that worm of: Islamic terrorist shariah PA Mahmoud Abbas, pulls his head out of a tunnel tunnel hole hamas? Must end up in jail for all his last cursed days, for his over 20 charges! non appena quel verme di: shariah islamico terrorista PA Mahmoud Abbas, tira la testa da un buco tunnel galleria hamas? deve finire in galera per tutti i suoi ultimi giorni maledetti, per i suoi oltre 20 capi di accusa!

Hamas blames PA Mahmoud Abbas for death of infants denied treatment in Israel

Hamas accusa PA Mahmoud Abbas per la morte dei bambini che hanno negato il trattamento in Israele

https://worldisraelnews.com/hamas-blames-pa-for-death-of-infants-denied-treatment-in-israel/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Mohammed bin Salman, Saudi Arabia's new crown prince, Does not look like a bad guy, indeed! non sembra un ragazzo cattivo, anzi! Crown prince title cements Saudi reformer's power

Elevation of anti-Iran hard-liner has neighbors concerned

Il titolo del principe della corona cementa il potere del riformatore saudita

L'altitudine del duro-liner anti-iraniano ha vicini interessati

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • All those who deny a homeland to Jews scattered around the world? God JHWH must remove their homeland from them! ] tutti coloro che negano una Patria agli ebrei sparsi per il mondo? Dio JHWH deve togliere a loro la loro patria! New York's mayor is not taking a friendly stand with the those who want to discriminate against the Jewish state. Il Sindaco di New York non sta prendendo una posizione amichevole con coloro che vogliono discriminare lo stato ebraico.

https://worldisraelnews.com/de-blasio-blasts-bds-vows-defend-ny-jews/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • You are welcome! But I just did what I think right you can not hit with the jail who is not guilty of criminal penal offenses!

 prego! ma io ho fatto soltanto quello che ritengo giusto non si può colpire con il carcere chi non è colpevole di reati penali!

 Former PM Olmert, imprisoned for corruption, granted early release

 L'ex PM Olmert, imprigionato per la corruzione, ha concesso la liberazione anticipata

https://worldisraelnews.com/former-pm-olmert-imprisoned-corruption-granted-early-release

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom


 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel


 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • But if Germany's Merkel Bilderberg Pravy Sector does not want to bring Jews to Israel, it is because Rothschild: High betrayal Constitutional, scam Constitutional Neglect, the Banking seigniorare usury Master, Of indebted and expropriated of our own money for Satana Morgan, sovereignty Spa FED FMI 666 NWO micro-chip, and his Masonian Ja BullOn Baal CIA cannibals NATO master, then together agreed and decided that Jews should be brought into the ovens crematoi, of Mohammed shariah this time!



Maar als Duitsland's Merkel Bilderberg Pravy Sector wil niet Joden naar Israel te brengen, dan is dat omdat Rothschild: High Betrayal Constitutionele, scam Constitutionele Verwaarlozing, voor het Bank- seigniorare woeker Meester van schulden en onteigend van ons eigen geld voor Satana Morgan, soevereiniteit Spa FED IMF NWO 666 micro-chip, en zijn Masonian Ja Bullón CIA kannibalen NAVO meester Baal, dan samen overeengekomen en Joden besloten dat moet worden ingesteld in de ovens crematoi, van Mohammed shariah This Time!



Pero si Merkel Bilderberg Pravy Sector de Alemania no quiere llevar Judios a Israel, es porque Rothschild: alta traición constitucional, estafa constitucional La negligencia, la Banca seigniorare la usura Maestro de deudores y expropió de nuestro propio dinero para Satanás Morgan, la soberanía Spa FED FMI NOM 666 micro-chips, y su caníbales Masonian Ja BULLON Baal CIA maestro de la OTAN, a continuación, y convino decidió que Judios caso de que se brought en los hornos crematorios, de Mohammed sharia esta vez!



Germany withdraws from billion-dollar drone deal with Israel due to its offensive capabilities. Germany cancelled a billion-dollar drone leasing deal with Israel due to the advanced Heron-2 drones’ offensive capabilities. The decision comes one week after German Chancellor Angela Merkel’s coalition partner, the Socialist Democratic Party (SPD), threatened to undermine the deal of leasing sophisticated drones from Israel Aerospace Industries. German parliament members voiced disappointment after learning Heron or “Eitan” drones have offensive capabilities.

La Germania si ritrae dall'accordo di miliardi di dollari con Israele a causa delle sue capacità offensive. La Germania ha annullato un accordo di leasing in drono di un miliardo di dollari con Israele a causa delle capacità offensive avanzate di Heron-2 drones. La decisione arriva una settimana dopo che il partito di coalizione del cancelliere tedesco Angela Merkel, il Partito socialista democratico (SPD), ha minacciato di compromettere l'affare di sofisticati drones di leasing da Israel Aerospace Industries. I membri del parlamento tedesco hanno espresso delusione dopo l'apprendimento degli aironi o dei droni "Eitan" che hanno capacità offensive. Last year, when the deal was made public, Germany’s Defense Minister Ursula von der Leyen embraced the fact that the Israeli drones can be armed, saying that “it is important for the protection of soldiers.” However, the German SPD Party, which sank the deal, is ideologically opposed to preemptive targeted drone strikes.

Yesterday, in an interview with the Israeli daily paper Yedioth Ahronoth, one SPD member said that “We would have happily had the drones leased for intelligence missions from the IAI. What a shame.” Germany is currently operating Israeli Heron-1 drones for reconnaissance purposes only.

Germany and Israel have enjoyed long and close military and intelligence cooperation. For years, Berlin was seen as one of Jerusalem’s closest allies in Europe. However, German-Israeli ties have lately deteriorated due to Germany’s increasingly vocal opposition to the presence of Jewish communities in Judea and Samaria.

During a visit to Israel in April, Germany’s controversial Foreign Minister Sigmar Gabriel refused to cancel a planned meeting with NGOs considered hostile to Israel. Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu subsequently cancelled his scheduled meeting with Gabriel.

Gabriel was also criticized by Jewish groups and historians for comparing Social Democratic victims of Nazism to Jewish Holocaust victims.

Last week, the strained German-Israeli relations deteriorated even further when the German Foreign Ministry questioned Israel’s democracy and compared the Jewish State to non-democratic states like Russia and China. The German remarks were made in the context of Berlin’s opposition to Jerusalem’s NGO transparency law. The relationship between Germany and Israel is further complicated by the fact that Berlin has emerged as a major financial backer of NGOs considered hostile towards the Jewish state. L'anno scorso, quando l'accordo è stato reso pubblico, il ministro della Difesa della Germania Ursula von der Leyen ha abbracciato il fatto che i drones israeliani possono essere armati dicendo che "è importante per la protezione dei soldati". Tuttavia, il partito tedesco SPD, L'accordo, si oppone ideologicamente a colpi di drone prefissati.

Ieri, in un'intervista con il quotidiano israeliano Yedioth Ahronoth, un membro dello SPD ha affermato che "avremmo avuto felicemente i drones affittati per le missioni di intelligence dell'IAI. Che vergogna. "La Germania sta attualmente operando aironi israeliani Heron-1 solo per scopi di ricognizione.

Germania e Israele hanno goduto di una lunga e stretta cooperazione militare e di intelligence. Per anni, Berlino è stato visto come uno dei più stretti alleati di Gerusalemme in Europa. Tuttavia, i legami tedesco-israeliani si sono recentemente deteriorati a causa della sempre più vocale opposizione della Germania alla presenza di comunità ebraiche in Giudea e Samaria.

Durante una visita ad Israele in aprile, il controverso ministro degli Esteri Sigmar Gabriel ha rifiutato di annullare una riunione prevista con le ONG considerate ostile a Israele. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha annullato successivamente il suo incontro con Gabriel.

Gabriele è stato anche criticato dai gruppi ebraici e dagli storici per confrontare le vittime socialdemocratiche del nazismo con le vittime dell'olocausto ebraico.

La scorsa settimana le relazioni tedesche-israeliane si sono deteriorate ancor più quando il ministero degli Esteri tedesco ha interrogato la democrazia di Israele e ha confrontato lo Stato ebraico con stati non democratici come la Russia e la Cina. Le osservazioni tedesche sono state fatte nel contesto dell'opposizione di Berlino alla legge sulla trasparenza delle ONG di Gerusalemme. Il rapporto tra Germania e Israele è ulteriormente complicato dal fatto che Berlino è emersa come un importante sostenitore finanziario delle ONG considerate ostile verso lo Stato ebraico.

https://worldisraelnews.com/germany-cancels-billion-dollar-israeli-drone-deal/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom9

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • The solution is simple, if Hezbollah acts as sabotage and terrorism against Israel, what would UNIFIL do? What would be its role as an interposition force? to what title UNIFIL becomes responsible for Arab League shariah international Islamic terrorism?



la soluzione è semplice, se hezbollah fa atti di sabotaggio e terrorismo contro Israele, cosa farebbe UNIFIL? quale sarebbe il suo ruolo come forza di interposizione? a che tittolo UNIFIL diventa il responsabile del terrorismo islamici Lega ARABA? https://worldisraelnews.com/increasing-tension-idf-unifil-lebanon/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom9

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Un numero crescente di funzionari israeliani interroga la legittimità e la rilevanza di UNIFIL in Libano. As tensions rise between IDF and the UNIFIL force in Lebanon, an increasing number of influential Israelis say that the UN force is a liability and its presence no longer needed.

Tensions are running high between IDF and the United Nations Interim Force in Lebanon (UNIFL). An increasing number of Israeli officials question UNIFIL’s legitimacy and relevance in Lebanon.

“UNIFIL was supposed to be the enforcement apparatus for Security Council Resolution 1701,” a high-placed Israeli military source said on condition of anonymity to the Al-Monitor.

“But in actual fact, it has become only a fig leaf for that resolution. UNIFIL whitewashes Hezbollah activity on the ‘Blue Line’ [border], and serves as an excuse for Hezbollah and the Lebanese government to violate the UN resolution and ratchet up tensions along the border. We no longer need this force here any longer. Better to remain with only the coordination and liaison units, and that’s all,” he added.

Mentre le tensioni crescono tra IDF e la forza UNIFIL in Libano, un numero crescente di israeliani influenti affermano che la forza delle Nazioni Unite è una responsabilità e la sua presenza non è più necessaria.

Le tensioni sono in calo tra l'IDF e la Forza Intermessa delle Nazioni Unite in Libano (UNIFL). Un numero crescente di funzionari israeliani interroga la legittimità e la rilevanza di UNIFIL in Libano.

"L'UNIFIL doveva essere l'apparato di esecuzione per la risoluzione del Consiglio di sicurezza 1701", ha dichiarato una fonte militare israeliana di alto livello in condizione di anonimato al monitor Al-Monitor.

"Ma in realtà, è diventata solo una foglia di fico per quella risoluzione. L'UNIFIL sbianca l'attività di Hezbollah sulla "linea blu" [frontiera] e serve come scusa per Hezbollah e il governo libanese di violare la risoluzione dell'ONU e di aggravare le tensioni lungo il confine. Non abbiamo più bisogno di questa forza qui più. Meglio rimanere solo con le unità di coordinamento e di collegamento, e questo è tutto ", ha aggiunto.

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom9

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • To what extent, what title, Hamas builds tunnels of shariah terrorism?

What title can hamas exist? and to What title can shariah nazism exist, in all arab league? One and the other must be destroyed and killed everywhere!

a che titolo Hamas costruisce i tunnel del terrorismo shariah?

a che titolo hamas può esistere? gli uni e gli altri devono essere distrutti ed uccisi in ogni luogo!

Hamas constructs new buffer zone between Gaza and Egypt

Hamas costruisce una nuova zona di buffer tra Gaza e l'Egitto https://worldisraelnews.com/hamas-constructs-new-buffer-zone-between-gaza-and-egypt/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom9

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • Trump & May, Can Allow PA: Genocide and Theology of Replacement, Abu Mazen 666 Islamic Nazism Shariah Abbas OCI salafis, to Funding for Some Terrorists Mecca shariah Kaaba Allah Akbar in Israeli Prisons?

Trump & May, può permettere PA: Genocidio e Teologia del Sostituzione, Abu Mazen 666 Nazismo islamico Shariah Abbas OCI salafis, per finanziare alcuni terroristi Mecca shariah Kaaba Allah Akbar nelle prigioni israeliane? https://worldisraelnews.com/watch-trump-reportedly-agrees-to-funding-for-less-successful-terrorists/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom9

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



Im Yitzhak Kaduri's Messiah • Elite IDF Troops Kill Armed Palestinian shariah ARAB LEAGUE OCI ONU nazism allah akbar: in Shootout

Le truppe di Elite IDF uccidono palestinesi armati in tiro al tiro https://worldisraelnews.com/elite-idf-troops-kill-armed-palestinian-shootout/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom9

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



ma [ http://www.fastweb.it/servizi/fastmail/ ] la vuole smettere di fare il pedofilo?

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel
0

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



la Fornero si è abituata a fare le lacrime di coccodrillo, del suo "Governo Tecnocratico" Mario Monti il traditore Bilderberg, ed è abiutata a rinnegare quello che dice e fa, e questo dimostra che c'é del valore umano in lei! ma, le sue cristiche contro il Papa Francesco, non possono essere accolte, perché quello che Papa Francesco ha detto è l'ovvio: non si possono tenere tanti disoccupati e contemporaneamente prolungare l'età pensionabile! .. anche perché nella nostra società usurocratica di alto tradimento costituzionale il signoraggio bancario e satanismo LGBTI? le persone si "usurano" prima!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
 in my name UNIUS REI, amen alleluia
 [ JHWH holy holy holy ] io sono Colui che sono e che sempre sarò ] [ JHWH holy holy holy ] I am who I am and I will always be [ JHWH holy holy holy ] i am [ JHWH holy holy holy ] oh my Israel
1

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself!



 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia



cioè, prima spari e poi, fai l'inchiesta? per stabilire il responsabile del raid, che Washington ha attribuito a Damaso

Carmine Zaccaria Lorenzojhwh HumanumGenus molte delle cose che scrivi sono giuste. Il Colpo di Stato in Ucraina ha visto il silenzio complice di molti governi di un'Europa che continua a definirsi democratica. Fino a quando l'Europa continuerà a ritenere legittimo il governo di Kiev nato nel sangue di un Colpo di Stato non è legittimata a parlare di Democrazia. Vorremmo sapere cosa a da dire l'Associazione Nazionale Partigiani di fronte alla presenza nel governo di Kiev di forze che condividono gli ideali del nazismo. Vorremmo sentire anche la voce della signora Merkel che è di nazionalità tedesca. Una sua presa di posizione contro il governo di Kiev sarebbe significativa, E opportuna!

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor

mi hanno distrutto 60 canali youtube, in un secondo, per avere usato il termine "sodomitici"



io lavoro da 10 anni, 10 ore al giorno, tutti i giorni per difendere i martiri cristiani, di cui non si preoccupa nessuno!



1. mi posso associare a titolo gratuito alla vostra associazione?

su 110 blogspot non mi hanno mai pagato un solo centesimo!

https://auriti.blogspot.it/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor

Scatena IlWeb

...tutto per un internet libero di espressione.

Universal brotherhood

A

 QUESTO MIO CANALE: https://www.facebook.com/shalom.Gerusalemme DOPO 5

ARTICOLI, cancellano tutto quello che io scrivo in automatico!

 . [articolo cancellato, per filtro al 6°articolo!]

 Scatena IlWeb

...tutto

 per un internet libero di espressione.

http://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tlc/2017/06/28/hacker-italia-piu-colpita-dopo-ucraina_29e6a3f2-0dd1-4de5-8b4e-58201a69489f.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor

https://www.facebook.com/carlo.amurri [ al presunto sub agente CIA il presunto satanista Carlo Amurri ] ma, a te non importa nulla della tragica fine dei martiri cristiani, in Korea del Nord! .. tu hai il pianeta da sottomettere a schiavitù micro-cip 666 NWO https://it.sputniknews.com/politica/201706294695340-Corea-ambasciatore-Pyongyang-proseguir-programma-nucleare/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor

non potete porre sistemi missilistici ( potenzialmente nucleari ) immediatamente a ridosso del confine russo per rendere inutili tutti i sistemi strategici della Russia ( calunniata nemica controparte coatta ) fino agli Urali, e poi dire ipocritamente: "abbassiamo la tensione?"Nato, Russia sia trasparente nel BalticoIntercettazioni sono attività normale, ma alcune sono pericolose http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/29/nato-russia-sia-trasparente-nel-baltico_569b70ac-5826-4e4e-a436-b429075ed89c.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor

SU QUESTO CANALE https://www.facebook.com/shalom.Gerusalemme DOPO 4/5 ARTICOLI SCATTA IL FILTRO faacebook di AUTODISTRUZIONE UTOMATICA! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/06/29/israele-ok-a-liberta-anticipata-olmert_0112372b-1def-4a75-a839-a83c6c42e946.html

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor

Papa Francesco: ripugna l’idea che i terroristi siano chiamati martiri [ ALLAH AKBAR L'ASSASSINO ] Radio Vaticana | Giu 28, 2017

 il pontefice durante la catechesi in Piazza San Pietro oggi. Ai cristiani “ripugna” l’idea che gli attentatori suicidi possano essere definiti “martiri”: nulla nella loro fine può essere avvicinato all’atteggiamento dei figli di Dio. Lo ha detto il Papa all’udienza generale di oggi in Piazza San Pietro, spiegando che martirio vuol dire testimonianza e fedeltà al Vangelo e esortando a non rispondere “al male col male” perché in mezzo a noi c’è sempre Qualcuno che è “più forte delle mafie” e delle “trame oscure”.



I martiri non vivono per sé, non combattono per affermare le proprie idee e accettano di dover morire solo per fedeltà al Vangelo. Con queste parole Papa Francesco torna nella catechesi dell’udienza generale a riflettere sulla speranza cristiana, qui intesa come “forza dei martiri”, spiegando che il martirio comunque non è “l’ideale supremo della vita cristiana”, perché al di sopra di esso vi è la carità, cioè l’amore verso Dio e verso il prossimo:



“Ripugna ai cristiani l’idea che gli attentatori suicidi possano essere chiamati ‘martiri’: no, questi non sono martiri, non c’è nulla nella loro fine che possa essere avvicinato all’atteggiamento dei figli di Dio. A volte, leggendo le storie di tanti martiri di ieri e di oggi – che sono più dei martiri dei primi tempi – rimaniamo stupiti di fronte alla fortezza con cui hanno affrontato la prova. Questa fortezza è segno della grande speranza che li animava: la speranza certa che niente e nessuno li poteva separare dall’amore di Dio donatoci in Gesù Cristo”.

Galleria fotografica



Partendo dal brano evangelico di Matteo, in cui Gesù, inviando i discepoli in missione, non li illude “con miraggi di facile successo” ma li avverte chiaramente che l’annuncio del Regno di Dio “comporta sempre una opposizione”, specificando che per questo saranno “odiati da tutti”, il Pontefice spiega che “i cristiani amano, ma non sempre sono amati”, cioè in una misura “più o meno forte” la confessione della fede avviene “in un clima di ostilità”.



“I cristiani sono dunque uomini e donne ‘controcorrente’. E’ normale: poiché il mondo è segnato dal peccato, che si manifesta in varie forme di egoismo e di ingiustizia, chi segue Cristo cammina in direzione contraria. Non per spirito polemico, ma per fedeltà alla logica del Regno di Dio, che è una logica di speranza, e si traduce nello stile di vita basato sulle indicazioni di Gesù”.



Soffermandosi sull’indicazione di “povertà” per i cristiani, il Papa evidenzia a proposito dei discepoli come Gesù metta quasi “più cura” nello “spogliarli” che nel “vestirli”: un cristiano che non sia “umile e povero”, “distaccato dalle ricchezze e dal potere” e soprattutto distaccato “da sé” – sottolinea Francesco – non assomiglia a Gesù. Il cristiano percorre dunque la sua strada “con il cuore pieno d’amore”:



“La vera sconfitta per lui o per lei è cadere nella tentazione della vendetta e della violenza, rispondendo al male col male. Gesù ci dice: ‘Io vi mando come pecore in mezzo a lupi’. Dunque senza fauci, senza artigli, senza armi. Il cristiano piuttosto dovrà essere prudente, a volte anche scaltro: queste sono virtù accettate dalla logica evangelica. Ma la violenza mai. Per sconfiggere il male, non si possono condividere i metodi del male”.



L’unica forza del cristiano è il Vangelo. E nei tempi di difficoltà, prosegue Francesco, “si deve credere che Gesù sta davanti a noi” e “non cessa” di accompagnarci. La persecuzione, assicura, “non è una contraddizione al Vangelo”, ma ne fa parte, proprio perché è stato il nostro Maestro ad essere perseguitato. Per questo anche “nel bel mezzo del turbine” il cristiano non deve perdere la speranza, pensando di essere stato abbandonato:



“Nessuna delle sofferenze dell’uomo, nemmeno le più minute e nascoste, sono invisibili agli occhi di Dio. Dio vede, e sicuramente protegge; e donerà il suo riscatto. C’è infatti in mezzo a noi Qualcuno che è più forte del male, più forte delle mafie, delle trame oscure, di chi lucra sulla pelle dei disperati, di chi schiaccia gli altri con prepotenza… Qualcuno che ascolta da sempre la voce del sangue di Abele che grida dalla terra”.



I cristiani devono dunque farsi trovare sempre sull’“altro versante” del mondo, quello scelto da Dio:

“Non persecutori, ma perseguitati; non arroganti, ma miti; non venditori di fumo, ma sottomessi alla verità; non impostori, ma onesti. Questa fedeltà allo stile di Gesù – che è uno stile di speranza – fino alla morte, verrà chiamata dai primi cristiani con un nome bellissimo: ‘martirio’, che significa ‘testimonianza’. C’erano tante altre possibilità, offerte dal vocabolario: lo si poteva chiamare eroismo, abnegazione, sacrificio di sé. E invece i cristiani della prima ora lo hanno chiamato con un nome che profuma di discepolato”.

La preghiera è dunque affinché Dio ci doni la forza di essere suoi testimoni, per vivere la speranza cristiana “soprattutto nel martirio nascosto di fare bene e con amore i nostri doveri di ogni giorno”. Nei saluti nelle varie lingue, il Pontefice ricorda che domani la liturgia ci propone il martirio dei Santi Pietro e Paolo, patroni di Roma, e – salutando in particolare gli ospiti degli arcivescovi metropoliti che domani riceveranno il pallio – auspica che il Signore conceda anche a noi “la forza per essere Suoi fedeli testimoni”. Infine esorta a coltivare l’amicizia con i sacerdoti, particolarmente quelli “più soli”, sostenendo la loro vocazione e accompagnando il loro ministero.

https://it.aleteia.org/2017/06/28/papa-francesco-ripugna-idea-che-terroristi-siano-chiamati-martiri/

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia, drink your poison made by yourself ] World Watch Monitor

in tutte le religioni tu hai l'amore, ma, l'AMORE non ha religione!

En todas las religiones que tienen el amor, pero el amor no tiene religión!

In allen Religionen haben Sie die Liebe, aber Liebe hat keine Religion!

Tüm dinlerde Sevgiyi var, ama AŞK dini yoktur!

Em todas as religiões você tem amor, mas o amor não tem religião!

We

 wszystkich religiach masz miłość, ale miłość nie ma religii! Dans

toutes les religions que vous avez de l'amour, mais l'amour n'a pas de

religion!

在所有的宗教,你擁有愛情,但愛情沒有信仰!

모든 종교에서 당신은 사랑을 가지고 있지만, 사랑은 어떤 종교가 없습니다!

すべての宗教では、愛を持っていますが、LOVEは何の宗教を持っていません!

في جميع الأديان لديك الحب، ولكن الحب لا دين له!

בכל הדתות יש לך אהבה, אבל לאהבה אין שום דת!

in tutte le religioni tu hai l'amore, ma, l'AMORE non ha religione! En

tods las religiones hay amor, pero ed amor, no tiene religion. said:

Rumi Lorenzojhwh HumanumGenus ora Carmine, tu mi puoi scrivere nella posta interna?







 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF



 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF



per futili motivi e calunnie, MI CHIUDONO I CANALI, perché a SpA FED BCE NWO facebook LGBTI loro sono i nazisti Bilderberg CIA 666 UK, e sono islamici shariah satanisti tutti dell'ANTICRISTO i nemici ed assassini contro la Speranza del REGNO di Israele! .. e dell'unico canale che mi hanno lasciato https://www.facebook.com/shalom.Gerusalemme ??? esso si blocca dopo 5/6 commenti



Mario Draghi President of the European Central Bank, AND HI MASONIC and SATANIC sPa NWO ] Jean‑Claude Trichet, Janet Yellen, Wolfgang Schäuble, Jens Weidmann,

Mario Monti, COME VOI CREDETE CHE RIESCONO A SOPRAVVIRE IL 40% DEI DISOCCUPATI al Sud Europa che voi avete soffocato a morte? con la pensione dei nonni ovviamente! portate immediamente oltre i 1000 euro, in tutta la UE, tutte le pensioni che sono al di sotto di questa soglia!

 http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/addio-a-kohl-a-strasburgo-polemiche_910a9db6-4837-43c5-9710-50d7e5dd8c65.html



Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom ] YOUTUBE CHANNEL [ my ISRAELE ] con EDGE CIA 666 UK, mi hanno bloccato la visualizzazione dei commenti di ANSA!



my ISRAEL ] mi hanno distrutto tutti i commenti che io ho posizionato su ANSA [ Devi confermare la tua identità

 Di recente abbiamo rilevato attività sospette sul tuo account e desideriamo assicurarci che l'account sia sicuro.

 Per accedere di nuovo al tuo account, ti forniremo le informazioni necessarie. In questo modo ci aiuterai a mantenere Facebook un luogo sicuro.



DEAR MY ISRAEL mi sono messo davanti alla video camera e gli ho INVIATO la mia foto! CHE ALTRO POTEVO FARE? Non puoi effettuare l'accesso in questo momento

Grazie per averci inviato la tua foto. Ti contatteremo non appena l'avremo esaminata. Il tuo account è stato disabilitato in modo temporaneo come misura di precauzione.





 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF

 ========





Im Yitzhak Kaduri's Messiah • Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio ] i partiti ultra-ortodossi ( hanno teologicamente ragione al 100% ) ma, sono dei nazisti pericolosi, che negano la democrazia e questo è inaccettabile! Tensioni nel governo israeliano .. TEL AVIV, 30 GIU - I rappresentanti di 'Shas' e 'Torah Unita' partiti religiosi del governo di Benyamin Netanyahu hanno oggi lasciato "infuriati" una riunione di "emergenza" della coalizione per tentare una mediazione sulla legge che assicura il primato dell'ebraismo ortodosso sulle conversioni e il contestato accordo sugli spazi per le preghiere al Muro del Pianto. Provvedimenti questi fortemente osteggiati non solo dai movimenti, soprattutto Usa, dell'ebraismo liberal, ma anche da parte della stessa maggioranza, compresa l'Agenzia ebraica, e dall'opposizione di centro sinistra. Ieri l'Aipac, la lobby ebraica Usa ha ribadito al premier la sua netta opposizione alle decisioni prese sotto la spinta dei partiti religiosi. Oggi Netanyahu - prima di partire per Strasburgo per l'omaggio previsto all'ex cancelliere Kohl - ha proposto ai partiti religiosi, secondo i media, una dilazione di sei mesi per la legge. Ma i partiti religiosi hanno respinto la

proposta, lasciando la riunione e facendo aggravare la crisi in corso.



thereligionofpeace.com [ 4 days ago ] The Shiites are even worse. It seems that Iran & ISIS are competing to be the nastiest.

Gli sciiti sono ancora peggiori. Sembra che l'Iran e l'ISIS stanno competendo per essere il più bello.

dal nostro punto di vista sciiti sembrano migliori, mentre dal punto di vista di un israeliano? sunniti sembrano migliori! Ma, questo dissidio: sciiti-sunniti è una strategia di guerra, per pugnalare, alle spalle, tutto il genere umano, la loro strategia è quella di mettere Russia-Cina contro USA, ma, in realtà sono una sola agenda di pirami massonica islamica (tu ricorderai come rimproverarono al-Sissi, che andò il Libia con le sue teste di cuoio a vendicare i colpti che ISIS aveva sgozzato, tutti nella LEGA ARABA dissero a Al-Sissi: "noi siamo persone serie", così al-Sissi fu costretto a ritirarsi dalla Libia ), perché hanno una sola shariah, un solo Corano, un solo demonio allah, un solo indemoniato criminale profeta Maometto, un solo idolo della gelozia a Mecca Kaaba, quindi sono una sola strategia di soffocamento del genere umano! .. loro hanno sempre fatto il genocidio e anche se sembrano degli esseri umani, in realtà sono dei mostri, perché, tutti gli shariah, hanno soltanto il concetto di sacralità della vita del loro Re Salman... gli USA con i petrodollari? stanno minacciando il genere umano e Israele tutto il tempo!



From your point of view, you look better sunnis, while from our the point of view we look better Shiite? Israelis Sunni look better! But this disagreement: Shia-Sunni is a strategy of war, to stab behind, the whole human race, their strategy is to put Russia-China against the US, but, in fact, are only an Islamic masonic Pyramid eye lucifer scheme. (You will remember how they rebuked al-Sissi, who went Libya with his leather heads to avenge, the colts that ISIS had gutted copts, and, then after, all in the ARABA LEGA told Al-Sissi: "we are serious people" so al-Sissi was Forced to retreat from Libya) because they have only one shariah, one Quran, one devil allah, one indomitable criminal Prophet Muhammad, one idol of jealousy in Mecca Kaaba, so, they are just one only humane suffocation strategy, they will nazism kill al human mankind! .. they have always done the genocide and although they look like human beings, they are actually monsters, because all shariah have only the concept of sacredness for their life ... the US with the petrodollars? Are threatening mankind and Israel: all the time!



 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF

 =======

 Im Yitzhak Kaduri's Messiah • IDF removes PA monument to terrorist who murdered 22 children

All martyrs of Satan Allah Akbar Shariah Mecca Kaaba, theology of genocide and substitution, without secularism and reciprocity. Lustful polygamous pedophiles, demographic bombs, Nazis, religious manias, serial killers,

A total threat of extermination for all mankind!

tutti i martiri di Satana Allah akbar shariah Mecca Kaaba, teologia del genocidio e della sostituzione, senza laicità e reciprocità. lustful pedofili poligami, bomba demografica, nazisti, maniaci religiosi, assassini seriali,

una minaccia totale di sterminio per tutto il genere umano!



 Kingdom Israel ] https://www.facebook.com/kingdomUniusREI/ con questo canale mi hanno fatto pubblicare un solo articolo su ANSA e poi tutto il mio lavoro si disintegra non appena aggiorno la pagina, ma, almeno posso pubblicare come https://www.facebook.com/paolo.scarola.37

perché il canale precedente me lo hanno chiuso per 30giorni per la 4°volta consecutiva, per futili motivi .. e questo è il livello di demonio-crazia democrazia crazy Morgan Spa FED BCE che ci hanno lasciato! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/06/30/colpo-mortaio-da-siria-israele-risponde_d90d09b6-2dea-468f-b46e-1622f58fb4e4.html



 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF

 =

 Im Yitzhak Kaduri's Messiah • welcome INDIA ] Israelis welcome India’s prime minister – in Hindi! [ https://worldisraelnews.com/watch-israelis-welcome-indias-prime-minister-in-hindi/ Israelis are thrilled to welcome Indian Prime Minister Narendra Modi, leader of the world’s second-largest country, to the Jewish state, and they show it – in Hindi!





Franco Mele · Francavilla in Sinni

I TERRITORI OCCUPATI DELLE ALTURE DEL GOLAN devono ritornare ai loro leggittimi propietari cioè alla SIRIA

Paolo Scarola · https://www.facebook.com/franco.mele.5 perché io non vedo: "Vittorio Arrigoni " se con questo nuovo canale non ho bloccato nessuno? Vittorio Arrigoni ha commentato in questa pagina? in realtà io vedo il suo canale! Dubito che voi possiate dire: "Palestina Libera" dato che tutta la LEGA ARABA è un solo nazismo e genocidio shariah! Perché la lebertà dei Palestinesi e della LEGA ARABA coincide con il genocidio del Genere umano, dato che voi siete il shariah nazismo senza laicità senza reciprocità e senza laicità... e la dovete smettere quali assassini seriali di nascondervi come calunniatori dietro le spalle dei vostri bambini!

Tornando alla questione del GOLAN voi pensate che ONU vi ha autorizzato, impunemente a fare il terrorismo shariah islamico (internazionale islamica galassia jihadista), e che impunemente, voi avete scatenato la guerra dei 6giorni, il cui scopo dichiarato formalmente era di fare il genocidio di tutti gli israeliani? QUINDI VOI POTETE FARE QUESTI DELITTI E NON SIETE TENUTI A PAGARNE IL PREZZO? ed è inutile dire che la risoluzione dell'ONU che divideva la Palestina? voi la avete respinta, prima della guerra dei 6giorni, perché vi risultava facile affogare in mare tutti gli israeliani!





come mai, quì, parlano di criminali e poi la CIA 666 ANSA mette la foto di un ebreo che si prepara alla preghiera tra i criminali ammanettati? http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2017/6/30/779d44093d865b17e94c60709ab9479e.jpg

30 GIU - "La criminalità e gli omicidi a Chicago hanno raggiunto proporzioni così epidemiche che sto mandando un aiuto federale. 1.714 sparatorie a Chicago quest'anno!": lo ha scritto stamane il presidente americano Donald Trump in un tweet.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2017/06/30/chicago-violenta-trump-manda-federali_55a6a4b5-7475-444d-8048-f4e52ecf24f1.html





 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF

 =========

questa è una norma GENERALE ] non si possono perseguire PENALMENTE reati di tipo amministrativo (da un punto di vista politico gli elettori decideranno nelle urne) .. contrariamente, noi assistiamo a un GOLPE di massoni Magistrati, succubi dei poteri massonico-finanziari, alto tradimento Costituzionale LGBTI: il signoraggio bancario! che è un regime di demoni e satanisti Bilderberg NATO CIA SpA Morgan di satanisti e massoni occhio di lucifero sulla Piramide del Nwo per ridurre in schiavitù tutti i microcippati popoli del pianeta...

PARIGI, 30 GIU - Marine Le Pen è indagata per la vicenda degli assistenti al Parlamento europeo: è quanto si apprende al termine dell'interrogatorio della leader del Front National dal giudice Renaud Van Ruymbeke presso la procura finanziaria di Parigi. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/assistenti-eurocamera-indagata-le-pen_321e7f00-c93d-4dce-9ae4-af410517e736.html





 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF

 ======

 Im Yitzhak Kaduri's Messiah • Israeli official defends Israel during Australian media grilling June 30, 2017

Israeli Deputy Foreign Minister Tzipi Hotovely responds to grilling by Australia’s 60 Minutes in its attempt to blame Israel for the low quality of life of Arabs living under the Palestinian Authority.

All shariah Islam in ALL THE ARABIA LEaGue is a single Nazi curse that was born from the Saudis in Mecca Kaaba .. all of them can only be exiled and killed!

https://worldisraelnews.com/watch-deputy-foreign-minister-shoots-back-at-biased-media/

tutto l'islam shariah in tutta la LEGA ARABA è una sola maledizione nazista che nasce dai Sauditi a Mecca Kaaba.. tutti loro possono soltanto essere esuguiti!

Il funzionario israeliano difende Israele durante la grigliata dei media australiani

30 giugno 2017

Il ministro degli Esteri israeliano Tzipi Hotovely risponde alla cottura dei 60 minuti australiani nel tentativo di colpa di Israele per la scarsa qualità della vita degli arabi che vivono sotto l'autorità palestinese.

==========

Olindo Gelindo · Quando la smetterete di andare in giro per il mondo a rompere i cog..... agli altri paesi?

 ANSWER ] e cosa importa a te dei martiri cristiani sterminati da Kim Jong-un nei suoi lager gulag laogai? non sei tu un satanista LGBTI i massoni dell'anticristo Bilderberg?



 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF

 ====



Siria, Isis espulso da regione di Aleppo! ] questa notizia è una menzogna! [ ogni shariah è ISIS Daesh, o devono morire tutti gli islamici nazisti o dibbiamo morire tutti quanti noi! ] I RUSSI SONO DEI CITRONI!http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/06/30/siria-isis-espulso-da-regione-di-aleppo_e09417a5-392c-4a1f-be16-316ab4b21244.html

MY ISRAEL ] tu lo vedi? fack-book vuole la tangente per fari scrivere attraverso questo canale https://www.facebook.com/kingdomUniusREI/notifications/ ] Quando completi la promozione del tuo post "Kingdom Israel 28/06/2017 - LA...", fino a 15.000 persone lo vedranno nella sezione Notizie per € 13.





il fallito Donald Trump ha detto: "nuove sanzioni contro Corea nord, ulteriori: 'Misure diplomatiche, economiche e di sicurezza' in questo modo, il fallito Donald Trump metterà tutto il genere umano sotto ricatto nucleare, di Kim Jong-un

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2017/06/30/trump-nuove-sanzioni-contro-corea-nord_4155edce-4ab5-46e7-8964-2151ea4a0e2b.html



Mario Draghi President of the European Central Bank, AND HI MASONIC and SATANIC sPa NWO ] Jean‑Claude Trichet, Janet Yellen, Wolfgang Schäuble, Jens Weidmann,

Mario Monti, COME VOI CREDETE CHE RIESCONO A SOPRAVVIRE IL 40% DEI DISOCCUPATI al Sud Europa che voi avete soffocato a morte? con la pensione dei nonni ovviamente! portate immediamente oltre i 1000 euro, in tutta la UE, tutte le pensioni che sono al di sotto di questa soglia! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/addio-a-kohl-a-strasburgo-polemiche_910a9db6-4837-43c5-9710-50d7e5dd8c65.html



per futili motivi e calunnie, MI CHIUDONO I CANALI, perché a SpA FED BCE NWO facebook LGBTI loro sono i nazisti Bilderberg CIA 666 UK, e sono islamici shariah satanisti tutti dell'ANTICRISTO i nemici ed assassini contro la Speranza del REGNO di Israele! .. e dell'unico canale che mi hanno lasciato esso si blocca dopo 5/6 commenti



Mario Draghi President of the European Central Bank, AND HI MASONIC and SATANIC sPa NWO ] Jean‑Claude Trichet, Janet Yellen, Wolfgang Schäuble, Jens Weidmann,

Mario Monti, COME VOI CREDETE CHE RIESCONO A SOPRAVVIRE IL 40% DEI DISOCCUPATI al Sud Europa che voi avete soffocato a morte? con la pensione dei nonni ovviamente! portate immediamente oltre i 1000 euro, in tutta la UE, tutte le pensioni che sono al di sotto di questa soglia! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/30/addio-a-kohl-a-strasburgo-polemiche_910a9db6-4837-43c5-9710-50d7e5dd8c65.html



Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom ] YOUTUBE CHANNEL [ my ISRAELE ] con EDGE CIA 666 UK, mi hanno bloccato la visualizzazione dei commenti di ANSA!



my ISRAEL ] mi hanno distrutto tutti i commenti che io ho posizionato su ANSA [ Devi confermare la tua identità

 Di recente abbiamo rilevato attività sospette sul tuo account e desideriamo assicurarci che l'account sia sicuro.

 Per accedere di nuovo al tuo account, ti forniremo le informazioni necessarie. In questo modo ci aiuterai a mantenere Facebook un luogo sicuro.



DEAR MY ISRAEL mi sono messo davanti alla video camera e gli ho INVIATO la mia foto! CHE ALTRO POTEVO FARE? Non puoi effettuare l'accesso in questo momento

Grazie per averci inviato la tua foto. Ti contatteremo non appena l'avremo esaminata. Il tuo account è stato disabilitato in modo temporaneo come misura di precauzione.





SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

INDIAManipur, toque de queda tras el ataque a dos iglesias. Amenaza a los cristianos: no celebren la NavidadEl gobierno quiere crear nuevos distritos en las zonas habitadas durante siglos por los tribales Naga y Kukis, cristianos. El consejo de la tribu ha bloqueado las mercancías en el Estado. La mayoría hindú se rebeló y atacó dos iglesias bautistas. La Iglesia local está trabajando por el diálogo y una solución ponderada.Imphal (AsiaNews) - En Imphal, capital del Estado indio de Manipur, hay toque de queda tras el ataque a dos iglesias bautistas y la amenaza para que no celebren la Navidad. El ataque a los lugares de culto fue la culminación de la violencia y las tensiones sucediendo durante casi un mes, tras la decisión del gobierno local para crear siete nuevos distritos en el Naga Hills, una zona habitada principalmente por los pueblos indígenas de la etnia Naga y Kukis, cristianos. Fuentes locales de AsiaNews explican que esto no es una cuestión religiosa, sino más bien una disputa política y territorial que finalmente culminó en los ataques a las iglesias, perpetrado por el grupo mayoritario Meiteis, de la religión hindú.En un esfuerzo por restaurar la paz, ha intervenido la Joint Peace Mission Team del Nordeste de la India (Jpmt). "Apelamos a la buena voluntad de todos los grupos y comunidades reunidas - dice el comunicado -, para que se pueda evitar cualquier comportamiento que agrave la situación. Pedimos a los representantes establecer un diálogo serio y explorar formas de entender que conduzcan a una buena duración de Manipur y las comunidades que viven aquí".La historia tiene sus orígenes a principios de noviembre, cuando el gobierno decretó una nueva división territorial involucrando las zonas libres de impuestos (porque están habitadas por tribales) del complejo montañosos de Naga Hills. Por su parte, los tribales se reunieron en el United Naga Council (Unc) han levantado barricadas en dos carreteras por las que se abastece el Estado de bienes y mercancías.La situación se ha precipitado el pasado 15 de diciembre, durante la inauguración del nuevo distrito de Lokchow. Los militantes tribales del Consejo Nacional Socialista de Nagaland han atacado la estación de policía de Manipur, matando a tres policías e hiriendo a otros 14.En los días sucesivos en los alrededores de la capital la guerrilla explotó, con coches incendiados y artefactos explosivos improvisados ​​detonados en las calles. Por último, el 17 de diciembre se produjo el ataque contra dos iglesias: la Iglesia Bautista de Manipur fue objeto de vandalismo y apedreada; la Iglesia Bautista Tangkhul amenazaba con ser quemada si dentro se llevaban a cabo oraciones.Los atacantes, hombres y mujeres Meiteis, también dejaron un cartel en la pared cerca de la Iglesia de Manipur: "No se permite honrar y celebrar la Navidad sin la autorización previa".Para evitar más violencia, el gobierno estatal ha impuesto un toque de queda en la capital y se suspendieron las comunicaciones de celulares. El bloqueo permanecerá en vigor al menos hasta Navidad. Hoy también intervino el gobierno de la Unión india, con el envío de 4 mil hombres de tropas paramilitares para patrullar las calles y sofocar las tensiones entre los grupos étnicos.El rev. Salomón Rongpi, co-presidente del grupo cristiano de JPMT y secretario general de la Iglesia Bautista, expresó su preocupación por "los problemas reales que enfrenta la comunidad" y pide "un manejo cuidadoso" de la cuestión.Gracias a los esfuerzos de pacificación de los cristianos, ayer hubo una reunión entre Naga, Kukis y Meiteis. Los testigos informaron que la reunión fue positiva y esperan una solución oportuna. Mons. Thomas Menamparampil, Arzobispo Emérito de Guwahati y co-presidente de JPMT, dice: "Invitamos a todos a reflexionar y dialogar para una solución ponderada. Seguimos orando por Manipur".

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

两度袭击教会和威胁基督徒,曼尼普尔实施宵禁并取消圣诞节庆祝活动当局一直想开辟新区,给在此聚居几个世纪的部族,他们主要是基督徒纳加斯族和古奇斯族。部落委员会阻止货物运到该邦。大多数印度教徒立即攻击两间浸信会教堂为报复。当地天主教会致力于寻求对话和仔细制订解决方案。 英帕尔(亚洲新闻) - 在印度曼尼普尔邦首府英帕尔实施宵禁,两间浸信会教堂受到攻击,有人威胁要阻止圣诞节庆祝活动。教会袭击之前一个多月,已经开始暴力浪潮和气氛紧张,根据邦政府的决定,要在纳加山设立七个新的地区,当地主要由娜迦和古奇斯两个部族居住,他们是基督徒。当地消息人士告诉《亚洲新闻》,这不是宗教问题,而是政治和领土争端问题,最终导致教堂被攻击,主要出手者是梅泰族,他们是印度教种族群体。印度东北部的「联合和平使命团队」介入,为了恢复和平而努力,他们呼吁「遵守所有有关群体和小区的善意,避免任何只会加剧局势的事情。我们敦促所有族群代表进行认真的对话,探讨如何找出有助于曼尼普尔邦和居住当地的族群的长期利益着想。」这种情况自11月初开始发生,当时政府颁布了新的领土划分,对纳加山丘山区无税区(部落居民居住)产生了负面影响。决定令纳加族议会成员不满,在运送用品到该邦的两条高速公路上,架设路障。12月15日,新的乐州区成立时,局势最糟。纳加兰国家社会主义委员会的部落武装分子袭击了曼尼普尔警察局,杀死了三名警察,炸伤了另外14人。在随后的几天里,首府发生了暴动,车辆被焚烧,一些自制的炸弹被扔在街上。最后,12月17日两间教堂遭到攻击。曼尼普尔浸信会的情况,是破坏者用石头抛向建筑物。在坦库尔浸信会收到威胁,一旦进行祈祷,将会用火烧毁礼拜堂。攻击者是梅泰族民众,他们在曼尼普尔教会墙上张贴「没有人未得同意进行崇拜和庆祝圣诞节」字句。为了避免进一步的暴力,邦政府在首府实行宵禁,并暂停手提电话通信,至少到圣诞节。印度联邦政府今天进行了干预,派出4,000名准军事部队在街道上巡逻,平息了族裔间的暴力。基督教团体和浸信会总干事荣彼牧师 (Solo Soloon Rongpi) 表示关注该社群面临的真正问题,并要求「仔细处理」情况。基督徒建立和平的努力,昨天在纳加族、古奇斯族和梅泰族举行了一次会议。见证人表示,tête-à-tête是积极的,他们希望及时解决危机。古瓦哈提总教区的荣休多默‧曼弥帕拿普总主教(Thomas Menamparampil),呼吁各方反思和参与对话,「以寻求一个深思熟虑的解决方案。同时,为曼尼普尔祈祷。

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Curfew imposed in Manipur after two church attacks and threats against Christians to stop Christmas celebrationsThe authorities want to create new districts in areas inhabited for centuries by mostly Christian tribal Nagas and Kukis. The tribal council blocked goods to the state. Majority Hindus reacted by attacking two Baptist churches. The local Catholic Church is working for dialogue and a well thought out solution.Imphal (AsiaNews) – A curfew has been imposed on the city of Imphal, capital of the Indian state of Manipur, after two Baptist churches were attacked and threats were made to stop Christmas celebrations.The church attacks are the culmination of a month-long acts of violence and tensions, following the state government's decision to set up seven new districts in the Naga Hills, an area inhabited mainly by tribal Naga and Kukis, two mostly Christian ethnic groups.Local sources told AsiaNews that this is not a religious issue, but rather a political and territorial dispute that eventually culminated in the church attacks, perpetrated by majority Meiteis, a mostly Hindu ethnic group.The Joint Peace Mission Team (JPMT) in north-eastern India intervened in an effort to restore peace, by appealing “to the Good Will of all groups and communities concerned to avoid anything that would merely go to aggravate the situation. We urge the representatives of all groups concerned to enter into a serious dialogue to explore ways of coming to an understanding about what will contribute to the long-term good of Manipur and all the communities who live there.”The situation developed in early November, when the government decreed a new territorial division, negatively affecting tax-free areas (inhabited by tribal people) in the Naga Hills mountain range.Members of the United Naga Council (UNC) responded by erecting barricades on two highways used to bring in supplies to the State.The situation got worst on 15 December during the inauguration of the new Lokchow district. Tribal militants of the National Socialist Council of Nagaland attacked a Manipur police station, killing three policemen and injuring 14 others.Unrest broke out in the capital in subsequent days, with vehicles set on fire and some home-made bombs thrown in the streets.Finally, two churches were attacked on 17 December. In the case of the Manipur Baptist Church, vandals pelted the building with stones. In the case of the Tangkhul Baptist Church, threats were made to torch the place of worship if prayers were held.The attackers, Meitei men and women, posted a sign on the wall of the Manipur Church saying “No one is allowed to worship and celebrate Christmas without prior permission”To avoid further violence, the State government imposed a curfew in the capital and suspended mobile phone communications at least until Christmas.India’s Union (federal) government intervened today, sending 4,000 paramilitary troops to patrol the streets and quell inter-ethnic violence.Rev Solomon Rongpi, co-chair of the JPMT Christian group and general secretary of the Baptist Church, expressed concern about the real problems facing the community and called for "careful handling" of the situation.Thanks to the Christian efforts of peacemaking, a meeting was held yesterday between Naga, Kukis and Meiteis. Witnesses report that the tête-à-tête was positive and they hope for a timely resolution of the crisis.Mgr Thomas Menamparampil, Catholic archbishop Emeritus of Guwahati and JPMT co-chair, appealed to everyone to reflect and engage in dialogue “for a well thought-out solution. Meanwhile, pray for Manipur.”

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Manipur, coprifuoco dopo l’attacco a due chiese. Minaccia ai cristiani: Non festeggiate il NataleIl governo vuole creare nuovi distretti nelle aree abitate da secoli da tribali Naga e Kukis, cristiani. Il consiglio dei tribali ha bloccato le merci nello Stato. La maggioranza indù si è ribellata e ha aggredito due chiese battiste. La Chiesa locale lavora per il dialogo e una soluzione ponderata.Imphal (AsiaNews) – A Imphal, capitale dello Stato indiano del Manipur, è scattato il coprifuoco dopo l’attacco a due chiese battiste e la minaccia a non festeggiare il Natale. L’aggressione ai luoghi di culto è stata l’apice di violenze e tensioni in corso da quasi un mese, in seguito alla decisione del governo locale di creare sette nuovi distretti nelle Naga Hills, una zona abitata in prevalenza da popolazioni tribali di etnia Naga e Kukis, di religione cristiana. Ad AsiaNews fonti locali spiegano che non si tratta di una questione religiosa, quanto piuttosto di una diatriba politica e territoriale che alla fine è sfociata negli attacchi alle chiese, perpetrati dal gruppo di maggioranza Meiteis, di religione indù.Nel tentativo di riportare la pace, è intervenuto il Joint Peace Mission Team dell’India del Nord-est (Jpmt). “Ci appelliamo alla buona volontà di tutti i gruppi e le comunità convolte – dice la loro dichiarazione –, affinchè evitino ogni comportamento che aggravi la situazione. Chiediamo ai rappresentanti di instaurare un dialogo serio ed esplorare vie di comprensione che portino al bene duraturo di Manipur e delle comunità che qui risiedono”.La vicenda ha origine all’inizio di novembre, quando il governo ha decretato una nuova suddivisione territoriale, intaccando i territori esentasse (perché abitati da tribali) del complesso montuoso di Naga Hills. Dal canto loro, i tribali riuniti nello United Naga Council (Unc) hanno eretto barricate su due autostrade che riforniscono tutto lo Stato di beni e merci.La situazione è precipitata lo scorso 15 dicembre, durante l’inaugurazione del nuovo distretto di Lokchow. I militanti tribali del National Socialist Council of Nagaland hanno attaccato la stazione di polizia di Manipur, provocando la morte di tre poliziotti e il ferimento di altre 14 persone.Nei giorni successivi attorno alla capitale è esplosa la guerriglia, con automobili date alle fiamme e ordigni rudimentali fatti detonare nelle strade. Infine il 17 dicembre è avvenuto l’attacco contro due chiese: la Manipur Baptist Church è stata vandalizzata e presa a sassate; la Tangkhul Baptist Church minacciata di essere bruciata se all’interno si fossero svolte le preghiere.Gli aggressori, uomini e donne Meiteis, hanno anche lasciato una scritta sul muro di recinzione della chiesa di Manipur: “A nessuno è concesso di onorare e celebrare il Natale, senza un permesso preventivo”.Per scongiurare nuove violenze, l’amministrazione statale ha imposto il coprifuoco nella capitale e ha sospeso le comunicazioni dei cellulari. Il blocco rimarrà in vigore almeno fino a Natale. Oggi è intervenuto anche il governo dell’Unione indiana, inviando 4mila uomini delle truppe paramilitari a presidiare le strade e sedare le tensioni tra i gruppi etnici.Il rev. Solomon Rongpi, co-presidente del gruppo cristiano del Jpmt e segretario generale della Chiesa battista, esprime preoccupazione per “i problemi reali che affliggono le comunità” e chiede una “gestione attenta” della questione.Grazie allo sforzo di pacificazione dei cristiani, ieri è avvenuto un incontro tra Naga, Kukis e Meiteis. Testimoni riportano che l’incontro è stato positivo e sperano per una risoluzione tempestiva. Mons. Thomas Menamparampil, arcivescovo emerito di Guwahati e co-presidente del Jpmt, afferma: “Abbiamo invitato tutti a riflettere e dialogare per una soluzione ponderata. Continuiamo a pregare per Manipur”.

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Cristianos de Sinaí del Norte huyen de la violencia del Estado islámicoLoula LahhamEn tan sólo 10 días, ya hubo siete muertos. Algunos fueron muertos con armas de fuego, otros decapitados, otros quemados vivos. Las personas que huyen son acogidas en Ismailya, en Suez, y en El Cairo. Los cristianos son la nueva presa de Daesh.El Cairo (AsiaNews) – Decenas de familias coptas han huido de Al Arich, centro administrativo de la Gobernación de Sinaí del Norte, luego de una serie de ataques ocurridos la semana pasada, que costaron la vida a siete cristianos. Ya en el 2014 el Estado islámico proclamó dicha zona “Wilayat Sinai” (Provincia del Sinaí), situada al este de Egipto, con una superficie de aproximadamente 61.000 kilómetros cuadrados. Es también el área en la cual las fuerzas de seguridad combaten a los terroristas de Daesh desde hace por lo menos cinco años.La situación se ha vuelto insostenible luego de que, en el lapso de pocos días, fueron asesinados algunos coptos. Kamel Raouf , de 40 años de edad, fue asesinado con armas de fuego, en tanto su hija Justina fue decapitada y su casa incendiada. Saad Hakim, de 65 años fue golpeado hasta morir; antes de morir, su hijo, de 40 años, fue quemado vivo ante sus ojos. A principios de la semana pasada, un médico de 67 años, un comerciante de 45 y un docente de 55 fueron muertos con un arma de fuego. En sólo diez días ya hubo siete muertos.Una fuente eclesial estima que el número de coptos que han huido de Al-Arich llega a 1.000 personas, es decir, unas 40 familias, sobre un total de 1.700 ciudadanos coptos registrados en la ciudad cabecera. Por su parte, el gobernador de Sinaí del Norte ha decidido que a los coptos que se ausenten de la escuela y del trabajo se los considere de licencia especial.Parte de las 40 familias fugitivas han sido acogidas en las instalaciones de una iglesia protestante en una comuna que se encuentra sobre la ribera del Canal de Suez. Vestimenta, muebles y otras donaciones están llegando de manera continua a la pequeña iglesia de Ismailya. Algunas familias se han reunido con sus parientes en la capital de El Cairo o bien en Suez, sobre el canal.El drama de los coptos genera escepticismo. Hace poco tiempo ellos vieron desarrollarse, ante la mirada de las fuerzas de seguridad, el funeral del famoso jeque Omar Abdel Rahman, autor de diversas fatwas (edictos religiosos) yihadistas dirigidas contra el poder político, el ejército, la cultura y las artes, el turismo y, como era de esperar, contra los coptos. Por el momento, los coptos del Sinaí tienen una sola opción: ser asesinados –o quemados vivos- o bien huir. Es su turno de ser presa del Estado islámico, luego de que las fuerzas de seguridad perdieran a miles de hombres en un intento de hacer frente al terrorismo islámico en esta zona.

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

伊拉克军队收复埃尔-努里清真寺、伊斯兰国末日来临 “加里发国”宣布成立三年后,阿拉伯-库尔德族联盟控制了这一标志性宗教场所。伊拉克总理表示:收复清真寺标志着“伪伊斯兰国”的终结。美军发言人表示:收复摩苏尔是“几天而不是几个星期的问题”

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Christians flee Islamic State violence in North SinaiLoula LahhamIn only ten days, seven people have been shot, beheaded or burnt to death. Refugees have been welcomed in Ismailia, Suez, and Cairo. Christians are Daesh’s new target.Cairo (AsiaNews) – Dozens of Coptic families have fled El Arīsh, capital of the North Sinai governorate, following a series of attacks that cost the lives of seven Christians last week.Located in eastern Egypt, the area covers some 61,000 sq km. In 2014, the Islamic State (Daesh) set up its self-proclaimed Wilayat Sinai it (Sinai Province).Egyptian security forces have been fighting the group for the past five years. But for Copts, the situation has become unbearable after several of their co-religionists were murdered in the past few days.Whilst Kamel Raouf, 40, was shot dead, his daughter Justina was beheaded and their house torched. Saad Hakim, 65, was shot dead, his son, 40, was burned alive before his eyes. Earlier in the week, a 67-year-old doctor, a 45-year-old merchant, and a 55-year-old teacher were shot to death. Seven people in just ten days.A Church source estimates that up to a thousand Copts have fled El Arīsh, or about 40 families, out of 1,700 Copts living in the town. In view of the situation, the governor of North Sinai decided that Copts absent from school or work are on a furlough.A Protestant church on the Suez Canal took in some of the 40 families. Donations in goods and cash have been pouring into the small church in Ismailia. Other families found shelter with relatives in the capital Cairo or in the city of Suez.Many Copts are reacting to tragedy with a great deal of scepticism, especially after security forces stood by Sheikh Omar Abdel-Rahman’s funeral. The well-known cleric issued several jihadi fatwas (religious opinions) against the government, the military, culture, arts, tourism and, of course, the Copts.For now, Sinai Copts have a stark choice: shot or burnt to death or flee. It is now their turn to be the target of the Islamic state after the security forces lost thousands of men in their attempts to counter Islamic terrorism in this area.

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Cristiani del Nord-Sinai in fuga dalle violenze dello Stato islamicoLoula LahhamIn soli 10 giorni vi sono stati sette morti. Alcuni uccisi con armi da fuoco, altri decapitati, altri bruciati vivi. I fuggitivi sono stati accolti a Ismailya, a Suez, al Cairo. I cristiani sono la nuova preda di Daesh.Il Cairo (AsiaNews) – Decine di famiglie copte sono fuggite da Al Arich, capoluogo del governatorato del Nord-Sinai dopo una serie di attacchi la settimana scorsa, costati la vita a sette cristiani.Già nel 2014 lo Stato islamico aveva proclamato questa zona “Wilayat Sinai” (Provincia del Sinai), situata all’est dell’Egitto, con una superficie di circa 61mila kmq . L’area è anche quella in cui le forze di sicurezza combattono i terroristi di Daesh da almeno cinque anni.La situazione è divenuta insostenibile dopo che in pochi giorni sono stati assassinati alcuni copti. Kamel Raouf , 40 anni, è stato ucciso con armi da fuoco, mentre sua figlia Justina è stata decapitata e la loro casa è stata bruciata. Saad Hakim, 65 anni, è stato colpito a morte; prima di morire, suo figlio, 40 anni, è stato bruciato vivo davanti ai suoi occhi. All’inizio della scorsa settimana, un medico di 67 anni, un commerciante di 45 anni e un insegnante di 55 anni sono stati uccisi con un’arma da fuoco. In soli 10 giorni vi sono stati sette morti.Una fonte ecclesiale stima che il numero di copti fuggiti da Al-Arich arriva fino a 1000 persone, ossia circa 40 famiglie, su un totale di 1700 cittadini copti registrati nel capoluogo. Da parte sua il governatore del Nord Sinai ha deciso di considerare i copti che si assentano dalla scuola o dal lavoro come se fossero in permesso.Le 40 famiglie fuggitive sono state accolte in parte nei locali di una chiesa protestante in un comune che si trova sulle rive del Canale di Suez. Vestiti, mobili e altre donazioni stanno giungendo di continuo nella piccola chiesa di Ismailya. Alcune famiglie hanno raggiunto i parenti nella capitale del Cairo o a Suez, sul canale.Il dramma dei copti spinge allo scetticismo. Solo poco tempo fa essi hanno visto snodarsi sotto gli occhi della sicurezza i funerali del famoso sheikh Omar Abdel Rahman, autore di diverse fatwa (editti religiosi) jihadisti contro il potere politico, l’esercito, la cultura e le arti, il turismo e naturalmente i copti. Per ora i copti del Sinai hanno una sola scelta: essere uccisi – o bruciati vivi – oppure fuggire. È il loro turno di essere preda dello Stato islamico, dopo le forze di sicurezza che hanno perduto migliaia di uomini nel loro tentativo di contrastare il terrorismo islamico in questa zona.

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Sacerdote iraquí: la misa del Domingo de Ramos en Karamles, en una iglesia devastada por ISISDon Paolo cuenta con "entusiasmo" y "emoción" la primera Eucaristía "en tres años" en la iglesia de Mar Addai. La pequeña ciudad en las llanuras de Nínive ha estado durante mucho tiempo en manos del Estado Islámico, que devastó el lugar de culto. Planificados decenas de autobuses y vehículos privados desde Erbil para asistir a la celebración. Transmisión en vivo por Facebook del acto. Erbil (AsiaNews) - "Vamos a celebrar el Domingo de Ramos en Karamles, una de las ciudades de la llanura de Nínive" ocupada durante largo tiempo y devastada por el Estado Islámico (EI). El acto se llevará a cabo "en la iglesia de Mar Addai, que hemos limpiado en estos días" (en la foto) y "será transmitido en vivo en Facebook." Esto es lo que le dice a AsiaNews don Paolo Thabit Mekko, de 41 años de edad, sacerdote caldeo de Mosul, que no oculta su "entusiasmo, pero también un poco 'de la emoción" pocos días antes de la primera celebración en la ciudad cristiana desde hace tres años. "Va a ser una fiesta de la comunidad - añade - que se reunió de nuevo justo en la víspera de la Pascua. Una verdadera resurrección, pero también la primera Pascua de la liberación "de Daesh [acrónimo árabe para el SI, ex Isis]."Debería concelebrar junto con el párroco de Karamles" dice al sacerdote caldeo. Desde Erbil, continúa, "está previsto que partan al menos 10 autobuses, para un total de alrededor de 400 personas." Son los ciudadanos "originarios de Karamles, que todavía viven en refugios y casas alquiladas" en la capital del Kurdistán iraquí. A éstos se debe añadir "docenas de vehículos particulares y las personas que se van a transportar por sus propios medios".Don Paul es responsable del campo de refugiados "Ojos de Erbil", en las afueras de la capital del Kurdistán iraquí, donde desde hace tiempo han encontrado refugio cientos de miles de cristianos (junto con musulmanes y yazidis) como consecuencia de la llegada del EI. La estructura todavía alberga hoy 140 familias, unas 700 personas en total, en 46 mini-apartamentos y una zona para la recogida y distribución de la ayuda. A esto se añadió una guardería para los niños, así como un jardín de infancia y una escuela secundaria. Muchos de estos refugiados llegan justamente de Karamles."En las últimas semanas - afirma don Paolo - muchas personas vienen todos los días a la ciudad para arreglar sus casas, tratando de dejarlas de nuevo habitables, aunque en la actualidad no es posible predecir una fecha para el retorno." En Karamles, añade, "la situación sigue siendo difícil. Tenemos alrededor de 800 viviendas, 200 de las cuales están quemados, además otras 90 han sido completamente destruidas; cientos más están dañados por diversas razones. La destrucción está por todas partes, aunque en diferentes formas y grados".En cuanto a la seguridad, sin embargo, se puede decir que ahora la zona es tranquila. "El ejército iraquí se ha ido - confirmó el sacerdote caldeo - y hay algunos elementos que pertenecen a las milicias cristianas que permanecen para proteger y garantizar la seguridad del pueblo." La gente, en su mayoría voluntarios armados, "supervisan los ingresos" protegiendo a quienes están reconstruyendo sus casas. Al mismo tiempo, existe un riesgo, aunque sea mínimo, de minas sin explotar plantadas en el suelo en los suburbios y por lo tanto "hay que ser prudente y cuidadoso."La iglesia de Mar Addai se encuentra en el norte de la ciudad y es lel área de culto más grande y moderno; la construcción del edificio comenzó en 1937 y, después de algunos retrasos, fue inaugurado en 1963. "Será realmente una buena fiesta - dice Don Paolo - y una fuerte emoción a un nivel personal. Durante tres años No celebro la misa en el altar donde fui ordenado ".Y también para el pueblo en sí habrá una oportunidad para el renacimiento, como explicará el sacerdote durante la homilía. "Como Cristo, también nuestro pueblo fue humillado. Sin embargo, Él estará entre nosotros, Cristo estará con nosotros en este pueblo. Después de tanto sufrimiento será una misa con un sabor muy especial. La misa será precedida por una procesión por las calles del pueblo, con canciones tradicionales y oraciones que se recitan una vez al año, en esta ocasión".En Karamles también existía la costumbre de Pascua de bendecir las casas, los jardines, los viñedos. Este año, anticipa a Don Paolo, "se reanudará esta antigua tradición y se bendecir al pueblo con las ramas de los olivos." Entre los refugiados que aún hoy están alojados en refugios y casas en Ankawa, un barrio cristiano de Erbil, que vive un clima de "ansiedad y nerviosismo" en vísperas de la fiesta. "Lo que les he propuesto - revela el sacerdote – es el propósito de celebrar la misa del Domingo de Ramos en la iglesia del pueblo todos respondieron con entusiasmo y participación. Será un tiempo de alegría, no de tristeza y grande será la fiesta. También estamos considerando la posibilidad de hacer otras celebraciones de Semana Santa en el pueblo, pero hasta el momento no hay confirmación oficial".La comunidad cristiana en el norte de Irak experimenta un momento de renovada esperanza, porque ve destellos positivos en el horizonte. "Ayer estaba en la iglesia de Karamles - concluyó el P. Paolo - con un camión de bomberos, para limpiar con cañones de agua partes del edificio incendiado por los yihadistas (clickea aquí para ver el video). El humo ha dejado marcas en muchas partes de la estructura, algunas de las cuales hemos mantenido para recordar la tragedia vivida. Como la cruz de mármol en el altar, quemada"La Misa del Domingo de Ramos, precedida por la procesión se iniciará entre las 9.30 am y las 10 am hora local. Al final las personas se reunirán el exterior del edificio para un momento de convivencia y fiesta. Cada familia va a llevar comida preparada anteriormente y bebidas, que serán compartidos por toda la comunidad. Por último, los que deseen podrán seguir la ceremonia con un directo en redes sociales; La Misa será transmitida en vivo por la página de Facebook de Don Paolo, en la siguiente dirección:https://www.facebook.com/alshabaalmasihi.alkanissa. (DS)

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

伊拉克司铎:在被伊斯兰国捣毁的卡拉姆莱斯圣堂里举行圣枝主日弥撒圣祭保罗神父满怀“激情”地“兴奋”介绍了被伊斯兰国占领三年的马尔阿达伊堂主持弥撒圣祭。尼尼微平原的这个村子一直在伊斯兰国手中,他们捣毁了圣所。预计十几辆轿车和私人车辆将从埃尔比尔赶来参加圣道礼仪。计划在社交网络上直播埃尔比尔(亚洲新闻)—“我们将在被伊斯兰国占领、捣毁的尼尼微平原地区卡拉姆莱斯圣堂里举行圣枝主日弥撒圣祭。这些天,我们正在加紧清理和修复圣堂”(见照片)。这是伊拉克摩苏尔的保罗·塔比特·梅克神父激动不已地向本社介绍的,并充满了“激情”地“兴奋”描述了几天前刚刚在这座圣堂里主持了第一台弥撒圣祭。四十一岁的保罗神父表示,“这将是我们团体的节日,恰恰在复活瞻礼前我们又再度聚首在这里了。这是不折不扣的复活,也是被解放后的第一个复活节”。不久前,伊拉克政府军刚刚从伊斯兰国吉哈德分子手中收复了这座被践踏了三年的圣堂。 加尔丁礼教会司铎告诉本社,“我们将和卡拉姆莱斯堂的本堂司铎一起庆祝”。“大约会有至少十几辆轿车和私人车辆、四百多人从库尔德斯坦的埃尔比尔赶来参加”。他们几乎都是“卡拉姆莱斯村人,至今仍然在库尔德斯坦首府埃尔比尔的难民营里安顿着”。此外,还会有人自行赶去度圣枝主日。 保罗神父是埃尔比尔一座难民营的负责人。伊斯兰国入侵后,这里有十几万名基督徒(和穆斯林、亚兹迪教派)避难。今天,四十六套小公寓里安置了一百四十个家庭、七百多人;有一个专门分发物资的指定地点、一个幼儿园、一所小学校和一所中学。许多难民都是卡拉姆莱斯人。 保罗神父继续告诉我们,“近几个星期一以来,许多人每天从埃尔比尔跑回卡拉姆莱斯村收拾整理自己的家,以便能够住人、早日回来,尽管现在还无法推测重返家园的具体日期”。卡拉姆莱斯的“局势仍然十分复杂,我们有八百套房子,其中二百多套被烧毁、九十多套被夷为平地、几百套不同程度受损。到处是一片狼藉的废墟,尽管受损程度不同”。 谈到安全,保罗神父表示相对而言目前是平静的。“伊拉克军队撤走了,有一些基督徒民兵继续执勤、保障村里的安全”。主要是志愿武装人员,“把守着村子入口”,保护他们正在修复和重建的家园。同时,吉哈德分子撤走时埋下很多地雷,“需要十分谨慎小心”。 加尔丁礼教会司铎兴奋地表示,“这将是一个十分美好的庆典,大家都十分兴奋。三年了,我一直无法在我自己当年被祝圣的祭台上主持弥撒圣祭”。 对于卡拉姆莱斯来说也迎来了重生的时刻,保罗神父在弥撒讲道中表示“和基督一样,我们的村子也遭到了羞辱。总之,祂将在我们中间、基督将在这个村子里和我们同在”。弥撒前还举行了游行,大家唱圣歌祈祷。 卡拉姆莱斯村历来有在复活节前降福教友住房的传统,这一次,保罗神父提前展开。“恢复老传统,降福橄榄树、花园、葡萄园和村子”。而在埃尔比尔难民营的卡拉姆莱斯人已经迫不及待了,迎接圣枝主日。“刚一听说要在卡拉姆莱斯庆祝圣枝主日的想法后,大家积极踊跃地响应。我们正在考虑圣周礼仪也在村里举行,但还没有正式确定下来”。 伊拉克北部的基督信仰团体正处在重振希望的时刻,因为他们看到了一线希望。昨天,“我带着一辆消防车到卡拉姆莱斯清理了圣堂,到处是烟熏火燎的痕迹,我们保留了一些以示纪念。例如祭台上被烧毁的大理石”。 圣枝主日弥撒的最后,大家还将聚集在堂外一起庆祝。每个家庭带上事先准备好的食物共同分享,并将在社交网络上直播

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Iraqi Priest: Palm Sunday in ISIS ravaged church in KaramlesFr. Paul speaks with "excitement" and "emotion" about the first Mass "for three years" in the church of Mar Addai. The little town of the Nineveh Plains has long been in the hands of the Islamic State, which devastated the place of worship. Dozens of buses and private vehicles from Erbil to attend the celebration. Streamed live over Facebook. Erbil (AsiaNews) - "We will celebrate Palm Sunday in Karamles, one of the towns in the Nineveh plain" occupied and devastated by the Islamic State (IS). The function will be held "in the church of Mar Addai, we've cleaned it up these days" (see photo) and "it will be broadcast live on Facebook”, says Fr. Paul Thabit Mekko. The 41 year-old Chaldean priest from Mosul can barely hide his "enthusiasm, but also emotion" just days before the first celebration in the Christian town for three years now. "It will be a community celebration - he adds – a community that meets again just at the eve of Passover. A real resurrection, but also the first Easter of liberation "from Daesh [Arabic acronym for the IS, former Isis]."I will concelebrate together with the Karamles" pastor says the Chaldean priest. He continues, "at least 10 bus are scheduled to leave from Erbil, for a total number of about 400 people." These are people originally from “Karamles, who still live in shelters and rented homes " in the capital of Iraqi Kurdistan. Added to these are "dozens people who come in private cars and means of transport".Fr. Paul is responsible for the refugee camp "Eyes of Erbil", on the outskirts of the capital of Iraqi Kurdistan, where hundreds of thousands of Christians (along with Muslims and Yazidis) in time have found shelter following the rise of the IS. There still 140 families, about 700 people in all, with 46 mini-apartments in the camp and an area for the collection and distribution of aid, a nursery for toddlers as well as a kindergarten and a secondary school. Many of these refugees are from Karamles."In the last few weeks – says Fr. Paul - many people come to the town every day to fix up their houses, trying to make the area new, although it is currently not possible to predict a date for for the return." In Karamles, adds, "the situation is still difficult. We have about 800 homes, 200 of which are burned, then another 90 have been completely destroyed; hundreds more are damaged for various reasons. The destruction is everywhere. "From the point of view of security, however, it can be said that now the area is calm. "The Iraqi army is gone - confirms the Chaldean priest - and there are some elements belonging to the Christian militias who remain to guard and guarantee the safety of the village." People, mostly armed volunteers, who "oversee the" protection of those rebuilding their homes. At the same time there is a risk, albeit minimal, of unexploded mines planted in the ground in the suburbs and therefore "we must be cautious and careful."The Mar Addai church is located in the north of the town and is the largest modern place of ​​worship. Building on it began in 1937 and, after some delays, it was inaugurated in 1963. "It will be really a good celebration - says Fr. Paul - and really emotional at a personal level. For three years now, I have not celebrated Mass on that altar where I was ordained. "And also for the village itself, it will be an opportunity for rebirth, as the priest will explain during his homily. "Like Christ, our village was humiliated. However, he will be among us, Christ will be with us in this village. After so much suffering it will be a Mass with a very special flavor. The Mass will be preceded by a procession through the village streets, with traditional songs and prayers that are recited once a year on this occasion ".Karamles also had the traditional blessing of the homes for Easter as well as the gardens, and the vineyards. This year, Fr. Paul says, "we will resume this ancient tradition and bless the village with the branches of our olive trees." Among the refugees still housed today in shelters and homes in Ankawa, a Christian suburb of Erbil, there is a climate of "anxiety and trepidation" in view of the celebration. "When I have proposed celebrating Palm Sunday Mass in the village church to them - reveals the priest - all responded with enthusiasm and participation. It will be a time of joy, not of sadness and the celebration will be great. We are also considering whether to have other Holy Week celebrations in the village, but so far there is no official confirmation. "The Christian community in northern Iraq is experiencing a time of renewed hope, because it sees positive glimmers on the horizon. "Yesterday I was in the church of Karamles - concludes Fr. Paul - with a fire truck, to clean up parts of the building burned down by jihadists with water cannons (click here for the video). Smoke has left marks on many parts of the structure, some of which we have retained to remember the tragedy lived. Such as the marble cross on the altar, which has been burned. "The Palm Sunday Mass, preceded by the procession will start between 9.30 am and 10 am local time. At the end the people will gather outside the building for a convivial and festive party. Each family will bring food prepared earlier, which will be shared by the whole community. Finally, those who wish will be able to follow the ceremony live on social networks; Mass will be broadcast live on Fr. Paul’s Facebook page, at the following address: https://www.facebook.com/alshabaalmasihi.alkanissa. (DS)

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Sacerdote irakeno: La messa delle Palme a Karamles, nella chiesa devastata dall’IsisDon Paolo racconta con “entusiasmo” e “commozione” la prima celebrazione eucaristica “da tre anni” nella chiesa di Mar Addai. La cittadina della piana di Ninive è stata a lungo nelle mani dello Stato islamico, che ha devastato il luogo di culto. Previste decine di pullman e mezzi privati da Erbil per partecipare alla funzione. In programma la diretta Facebook dell’evento. Erbil (AsiaNews) - “Celebreremo la Domenica delle Palme a Karamles, una delle cittadine della piana di Ninive” occupate a lungo e devastate dallo Stato islamico (SI). La funzione si terrà “nella chiesa di Mar Addai, che abbiamo ripulito in questi giorni” (nelle foto) e “sarà trasmessa in diretta su Facebook”. È quanto racconta ad AsiaNews don Paolo Thabit Mekko, 41enne sacerdote caldeo di Mosul, che non nasconde il proprio “entusiasmo, ma anche un po’ di commozione” a pochi giorni dalla prima celebrazione nella cittadina cristiana da tre anni a questa parte. “Sarà una festa della comunità - aggiunge - che torna a riunirsi proprio alla vigilia della Pasqua. Una vera e propria risurrezione, ma anche la prima Pasqua di liberazione” da Daesh [acronimo arabo per lo SI, ex Isis].“Dovrei concelebrare assieme al parroco di Karamles” racconta il sacerdote caldeo. Da Erbil, prosegue, “è prevista la partenza di almeno 10 pullman, per un numero complessivo di circa 400 persone”. Si tratta di cittadini “originari proprio di Karamles, che vivono ancora oggi nei centri di accoglienza e nelle case prese in affitto” nella capitale del Kurdistan irakeno. A questi si dovrebbero aggiungere “decine di auto private e di persone che si sposteranno con mezzi propri”.Don Paolo è responsabile del campo profughi “Occhi di Erbil”, alla periferia della capitale del Kurdistan irakeno, dove nel tempo hanno trovato rifugio centinaia di migliaia di cristiani (insieme a musulmani e yazidi) in seguito all’ascesa dello SI. La struttura ospita ancora oggi 140 famiglie, circa 700 persone in tutto, con 46 mini-appartamenti e un’area per la raccolta e la distribuzione di aiuti. A questo si sono aggiunti un asilo nido per i più piccoli, oltre che una scuola materna e una secondaria. Molti di questi profughi arrivano proprio da Karamles.“In queste ultime settimane - afferma don Paolo - molti abitanti si recano ogni giorno nella cittadina per sistemare le loro case, per cercare di rendere di nuovo abitabile l’area, anche se al momento non è possibile prevedere una data per il rientro”. A Karamles, aggiunge, “la situazione è ancora difficile. Abbiamo circa 800 case, di cui 200 sono bruciate, poi altre 90 sono andate completamente distrutte; altre centinaia sono danneggiate a vario titolo. La distruzione è dappertutto, anche se in modo e per gradi diversi”.Per quanto concerne la sicurezza, invece, si può affermare che ora l’area è tranquilla. “L’esercito irakeno è andato via - conferma il sacerdote caldeo - e vi sono alcuni elementi appartenenti alle milizie cristiane che restano a guardia e garantiscono la sicurezza del villaggio”. Persone, perlopiù volontari armati, che “presidiano gli ingressi” a tutela di quanti stanno ricostruendo le proprie abitazioni. Al contempo vi è un rischio, seppur minimo, di mine inesplose piantate nel terreno in periferia e per questo “bisogna essere cauti e fare attenzione”.La chiesa di Mar Addai è situata nella parte nord della cittadina ed è il luogo di culto più grande e moderno della zona; la costruzione dell’edificio è iniziata nel 1937 e, dopo alcuni ritardi, è stata inaugurata nel 1963. “Sarà davvero una bella festa - sottolinea don Paolo - e un’emozione forte anche a livello personale. Sono tre anni che non celebro messa su quell’altare in cui sono stato ordinato”.E anche per il villaggio stesso sarà una occasione di rinascita, come spiegherà il sacerdote durante l’omelia. “Come Cristo, anche il nostro villaggio è stato umiliato. Tuttavia, Egli sarà in mezzo a noi, Cristo sarà fra noi in questo villaggio. Dopo tanta sofferenza sarà una messa con un sapore davvero speciale. La celebrazione eucaristica sarà preceduta da una processione per le vie del villaggio, con canti e preghiere tradizionali che vengono recitati una volta all’anno proprio in questa occasione”.A Karamles vi era inoltre l’abitudine per la Pasqua di benedire le case, i giardini, le vigne. Quest’anno, anticipa don Paolo, “riprenderemo questa antica tradizione e benediremo il villaggio con i rami dei nostri ulivi”. Fra i rifugiati ancora oggi ospitati nei centri di accoglienza e nelle case di Ankawa, sobborgo cristiano di Erbil, si vive un clima di “ansia e trepidazione” in vista della festa. “Quanto ho proposto loro - rivela il sacerdote - il proposito di celebrare la messa delle Palme nella chiesa del villaggio tutti hanno risposto con entusiasmo e partecipazione. Sarà una occasione di gioia, non di tristezza e grande sarà la festa. Stiamo inoltre valutando se effettuare altre celebrazioni della Settimana Santa al villaggio, ma finora non vi sono conferme ufficiali”.La comunità cristiana del nord dell’Iraq vive un momento di rinnovata speranza, perché vede all’orizzonte spiragli positivi. “Ieri sono stato nella chiesa di Karamles - conclude don Paolo - con una camionetta dei pompieri, per ripulire con gli idranti le parti dell’edificio bruciate dai jihadisti (clicca qui per il filmato). Il fumo ha lasciato segni su molte parti della struttura, alcuni dei quali li abbiamo mantenuti per ricordare la tragedia vissuta. Come la croce di marmo sull’altare, bruciata”.La mesa della Domenica delle Palme, preceduta dalla processione, inizierà fra le 9.30 e le 10 del mattino ora locale. Al termine gli abitanti si ritroveranno all’esterno dell’edificio per un momento conviviale e di festa. Ciascuna famiglia porterà con sé cibi preparati in precedenza e bevante, che verranno condivisi fra tutta la comunità. Infine, quanti desiderano potranno seguire la cerimonia grazie a una diretta sui social network; la messa sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook di don Paolo, al seguente indirizzo: https://www.facebook.com/alshabaalmasihi.alkanissa. (DS)

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Thiên An monastery cross demolished; Monks and faithful assaultedNgoc LinhHundreds of people mobilized by the communist government of Huế city. Thugs attacked the monks who tried to defend the sacred symbol. In two, they were injured and another was knocked unconscious. Prominent local police officers recognized among attackers. A parish priest: "Attack masks powerful economic interests in property." The monastery is at the center of an old dispute with the government.Hanoi (AsiaNews) – Plain clothes policemen and thugs hired by local authorities have once again attacked and beat a group of monks and faithful in the Catholic monastery of Thien An (Huế, central Vietnam). They tried to stop an attack on the cross and the statue of Christ erected on a land that for years the provincial government has been trying to illegally claim.Around eight in the morning of 28 June, a hundred thugs broke into the monastery grounds and, shouting blasphemous phrases, knocked down the big cross. The assailants then set upon the monks who tried to raise the sacred symbol again and protect the adjoining statue of Jesus, under the eyes of the faithful who attempted to document the violent attack. Meanwhile, Huế authorities had deployed some police departments to prevent local community Catholics from accessing the monastery."They have thrown stones against the monks and hit three or four of them," says Fr. Peter Cao Đức Lợi, priest of the monastery, adding that undercover police were helped to break the cross by "women and thugs". "They prevented us from raising it again and pulled the monks clinging to it by their hair and clothes. Two of them were injured and another was knocked senseless. It was horrible. "Despite the aggressors wearing civilian clothes, Fr. Loi was able to identify some of the prominent officers of the police among them. The priest declares to AsiaNews: "I saw with my own eyes some key characters, such as Võ Trọng Nhơn and Dương Văn Hiếu, of the city police; Mr. Minh, of the district police; Trần Công Quý of the provincial one. There were many plain clothes officers, I recognized them because I have met them many times. "Ms. Lee, from Huế diocese, told AsiaNews: "More than 100 people came to the monastery to destroy the cross and the statue, it can not be a spontaneous act. This is the work of the city government. There are strong economic and property interests behind this aggression, targeted at the occupation of this land and involving police, thugs, and local authorities. They will split money among themselves. "The Catholic monastery of Thiên An is not new to these attacks and is often subject to persecution by the state. The cross and the statue of Jesus Christ attacked and demolished 28 June were already destroyed in 2015 and 2016 and promptly replaced by monks and faithful.Although acknowledged by Vietnamese law, Catholic worship is at the center of a painful dispute with the Communist regime, which has long sought to seize more than 110 hectares of protected forests and eradicate religious practice. In 1998, Deputy Prime Minister Nguyen Cong Tan signed the illegal (expropriation) order of lands adjacent to the monastery. For years the local administration has had its sights on the area and annexed structure to make it available to a travel agency. The monastery is often the subject of attacks by local authorities to frighten Catholics and persuade them to abandon the area. To these are added raids by policemen who, repeatedly, have broken into the structure and threatened to occupy it.__

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

隐修院十字架被拆、会士和教友遭袭Ngoc Linh越南顺化市共产党政府调动了百余名歹徒。他们殴打挽救信仰标志的修会会士、两人受伤、另一人昏迷。一名打人者被认出是当地警察局的重要人物。一名堂区教友表示“攻击的背后是巨大的权力和经济利益”。修院是与政府争议的中心焦点河内(亚洲新闻)—身着便衣的越南警察和打手们再次攻击了中部顺化市一座天主教隐修院,殴打会士和教友们。因为他们试图保护基督圣像和十字架免遭歹徒捣毁。多年来,省政府一直试图采用非法手段再次霸占矗立着十字架和基督像的土地。 六月二十八日清晨八点,百余名歹徒闯进了隐修院,高喊着亵渎的口号捣毁了巨型十字架。接着,歹徒们当着试图拍照记录这场残酷暴行的教友们的面,殴打了要将十字架再次重新矗立起来、保护圣像的会士们。同时,顺化市政府部署了部分警察阻挠其它地方的教友进入会院。 一名司铎告诉自由亚洲广播电台说,“他们向会士们砍石头,对三、四人施暴”。便衣警察还帮助一些“妇女和歹徒”拆毁十字架。“他们阻挠我们再次将十字架矗立起来,揪会士的头发和衣服。两人受伤、另一人昏迷,场面十分可怕”。 尽管歹徒身着便衣,但神父还是认出了其中部分是当地警察局的重要人物。他告诉本社,“我亲眼看到了一些省市警察局的关键人物。还有许多便衣警察,因为我见过他们几次所以认出了他们”。 一名顺化堂区教友告诉本社,“一百多人跑到会院来亵渎十字架和圣像,不可能是自发的行动。这是市政府所为,背后是巨大的权力和经济利益。就是想占据这片土地,还让警察、歹徒和地方当局参加。他们会分钱的”。 这座天主教会院已经不是第一次遭到攻击了,且常常沦为当局迫害的目标。六月二十八日被捣毁的十字架和圣像,早在二O一五年和二O一六年就已经被摧毁了,教友和会士又及时新建了。 尽管天主教会宗教活动场所是越南法律承认的,但教会场所对越共政府而言常常是芒刺在背。长期以来,一直试图霸占一百一十多公顷的受保护森林、彻底铲除宗教活动。一九九八年,当时的副总理(非法)下令霸占了会院旁边的土地。多年来,地方政府一直试图占领这片土地和附带建筑,以便让旅行社创收。会院常常沦为当局招募的歹徒攻击的目标,为了恐吓天主教徒、说服他们离开这里。此外,还有警察不断袭击,冲击教会设施、威胁内部人员

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

Abatieron la cruz del monasterio de Thiên An; monjes y fieles fueron agredidosNgoc LinhUn centenar de personas fueron movilizadas por el gobierno comunista de la ciudad de Huế. Los asaltantes golpearon a los monjes que se acercaban para defender el símbolo sagrado. Dos resultaron heridos y otro perdió el conocimiento. Entre los matones identificaron a miembros destacados de la policía local. Una parroquiana dijo: “Hay fuertes intereses de poder y económicos detrás de esta agresión”. El monasterio está en el centro de una disputa en la cual el gobierno está implicado desde hace años.Hanói (AsiaNews)- Un avez más, policías de civil y matones pagados por las autoridades locales agredieron y golpearon a un grupo de monjes y fieles del monasterio católico de Thiên An (Huế, en Vietnam central). Ellos trataban de defender la cruz de Cristo de los agresores, que estaba colocada en un terreno del cual la administración provincial está tratando de apropiarse de manera ilegal, desde hace ya años.Alrededor de las 8 de la mañana del 28 de junio pasado, un centenar de matones irrumpieron en los terrenos del monasterio y mientras gritaban frases blasfemas, abatieron la gran cruz. Los asaltantes también propinaron golpea a los monjes que llegaban para levantar nuevamente el símbolo sagrado y proteger una estatua de Jesús que se encuentra próxima, ante la mirada de los fieles,que trataban de sacar fotos para documentar el violento ataque. Mientras tanto, las autoridades de Huế habían desplegado algunas unidades de la policía para impedir que los católicos de la comunidad local accedieran al monasterio.“Lanzaron piedras contra los monjes y golpearon a tres o cuatro de ellos”, narra a RFA, el padre Peter Cao Đức Lợi, sacerdote del monasterio, agregando que los policías de civil fueron ayudados por “mujeres y matones” para abatir la cruz. “Nos impidieron volver a levantarla y les tiraban de los cabellos y de la ropa a los monjes que habían quedado aferrados a la cruz. Dos de ellos resultaron heridos y otro perdió el conocimiento. Fue algo horrible”.A pesar de que los agresores iban vestidos de civil, el padre Loi logró identificar entre ellos a algunos oficiales conocidos de las fuerzas de la policía. El sacerdote declara a AsiaNews: “Vi con mis propios ojos a algunos personajes clave, como Võ Trọng Nhơn y Dương Văn Hiếu, de la policía metropolitana; al señor Minh, de la policía del distrito; Trần Công Quý, de la provincial. Había presentes muchos policías de civil, los reconocí porque los encontré muchas veces”.La señora Lee, parroquiana de la diócesis de Huế, refiere a AsiaNews: “Más de 100 personas fueron al monasterio para hacer un acto de reparación de la cruz y de la estatua, no puede ser un acto espontáneo. Esto es obra del gobierno de la ciudad. Hay fuertes intereses de poder y económicos detrás de esta agresión, pues tratan de expropiar esta tierra e involucran para esto a la policía, matones y autoridades locales. Ellos se repartirán el dinero entre ellos”.Para el monasterio católico de Thiên An, estos ataques no son algo nuevo, puesto que a menudo son objeto de una persecución por parte del Estado. La cruz y la estatua de Jesucristo que fueron profanadas el pasado 28 de junio, ya habian sido destruidas en el año 2015 y en el 2016, y fueron rápidamente reconstruidas por los monjes y los fieles.Si bien, es reconocido por la ley de Vietnam, el lugar de culto católico está en el centro de una dolorosa disputa con el régimen comunista, que desde hace tiempo trata de apoderarse de las más de 110 hectáreas de bosque protegido y de erradicar la práctica religiosa. En 1998 el vice primer ministro Nguyen Cong Tan firmó la orden (ilegal) de expropiación de los terrenos adyacentes al monasterio. Hace años que la administración local trata de expropiar el área adyacente al monasterio, para ponerla a disposición de una agencia de viajes. El monasterio es a menudo objeto de ataques vandálicos realizados por matones pagados por las autoridades locales, para intimidar así a los católicos y convencerlos de abandonar la zona. A éstos se suman los allanamientos de los policías que, en varias ocasiones, irrumpieron en la estructura y amenazaron con ocuparla.

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn ALLAH and his SATANA: in Jesus's name, amen alleluia ] World Watch Monitor

VIETNAMThiên An, abbattuta la croce del monastero; aggrediti monaci e fedeliNgoc LinhUn centinaio di persone mobilizzate dal governo comunista della città di Huế. Gli assalitori hanno malmenato i monaci accorsi per difendere il simbolo sacro. In due sono rimasti feriti ed un altro è rimasto privo di sensi. Fra i picchiatori riconosciuti esponenti di spicco della polizia locale. Una parrocchiana: “Forti interessi di potere ed economici dietro quest’aggressione”. Il monastero al centro di un’annosa disputa col governo.Hanoi (AsiaNews) – Poliziotti in borghese e picchiatori assoldati dalle autorità locali hanno ancora una volta aggredito e percosso un gruppo di monaci e fedeli del monastero cattolico di Thiên An (Huế, nel Vietnam centrale). Essi tentavano di difendere dagli aggressori la croce e la statua del Cristo eretti su un terreno che da anni l’amministrazione provinciale cerca di requisire in maniera illegale.Intorno alle 8 di mattina dello scorso 28 giugno, un centinaio di teppisti hanno fatto irruzione nei terreni del monastero e, mentre urlavano frasi blasfeme, hanno abbattuto la grande croce. Gli assalitori hanno poi malmenato i monaci accorsi per innalzare di nuovo il simbolo sacro e proteggere l’adiacente statua di Gesù, sotto gli occhi dei fedeli che tentavano di scattare fotografie per documentare il violento attacco. Nel frattempo, le autorità di Huế avevano dispiegato alcuni reparti della polizia per impedire ai cattolici della comunità locale l’accesso al monastero.“Hanno lanciato pietre contro i monaci e ne hanno malmenati tre o quattro”, racconta a Rfa P. Peter Cao Đức Lợi, sacerdote del monastero, aggiungendo che i poliziotti in borghese sono stati aiutati da “donne e teppisti” ad abbattere la croce. “Ci hanno impedito di innalzarla di nuovo e tiravano per i capelli ed i vestiti i monaci che vi erano rimasti aggrappati . Due di loro sono rimasti feriti ed un altro è rimasto privo di sensi. È stato orribile”.Nonostante gli aggressori indossassero vestiti civili, p. Loi è riuscito ad identificare tra loro alcuni ufficiali di spicco delle forze di polizia. Il sacerdote dichiara ad AsiaNews: “Ho visto con i miei stessi occhi alcuni personaggi chiave, come Võ Trọng Nhơn e Dương Văn Hiếu, della polizia cittadina; il sig. Minh, della polizia distrettuale; Trần Công Quý, di quella provinciale. Erano presenti molti poliziotti in borghese, li ho riconosciuti perché incontrati molte volte”.La Sig.ra Lee, parrocchiana della diocesi di Huế, riferisce ad AsiaNews: “Più di 100 persone sono venute al monastero per dissacrare la croce e la statua, non può essere un atto spontaneo. Questa è opera del governo della città. Vi sono forti interessi di potere ed economici dietro quest’aggressione, mirati all’occupazione di questa terra e che coinvolgono polizia, teppisti e autorità locali. Essi si spartiranno tra loro il denaro”.Il monastero cattolico di Thiên An non è nuovo a questi attacchi ed è spesso oggetto di persecuzione da parte dello Stato. La croce e la statua di Gesù Cristo dissacrate lo scorso 28 giugno erano già state distrutte nel 2015 e nel 2016 e prontamente ricostruite da monaci e fedeli.Seppur riconosciuto dalla legge del Vietnam, il luogo di culto cattolico è al centro di una dolorosa disputa con il regime comunista, che da tempo mira ad impossessarsi degli oltre 110 ettari di foresta protetta e sradicare la pratica religiosa. Nel 1998 il vice primo ministro Nguyen Cong Tan firmò l’ordine (illegale) di esproprio dei terreni adiacenti al monastero. Da anni l’amministrazione locale intende requisire l’area e l’annessa struttura, per metterla a disposizione di un’agenzia di viaggi. Il monastero è spesso oggetto degli attacchi di teppisti assoldati dalle autorità locali per impaurire i cattolici e convincerli ad abbandonare l’area. A questi si aggiungono i raid di poliziotti che, a più riprese, hanno fatto irruzione nella struttura e minacciato di occuparla.

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 C. S. P. B. Crux Sancti Patris

Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit

Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi

dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana

Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai

di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo

 I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni



If this time, the US does not give evidence on Syria? They must be killed!

se questa volta, gli USA non danno le prove? devono essere abbattuti!

Edelstein tells Moscow: Syria spillover a ‘red line’ for Israel

Edelstein dice a Mosca: la Siria spillover una 'linea rossa' per Israele

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 C. S. P. B. Crux Sancti Patris

Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit

Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi

dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana

Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai

di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo

 I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni



Prime Minister Benjamin Netanyahu ] agli ebrei avviene più intensamente ( sia nel bene, che nel male) quello che avviene, anche a tutti i popoli. e se, Morgan Rockefeller Rothschild non hanno fatto di tutti i popoli i satanisti? Questa è una dimostrazione scientifica della esistenza dello Spirito SANTO di Dio! anche se non è una fede ortodossa? quella fede è sempre un miracolo!

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba



 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF



 burn Satana: in Jesus's name! amen alleluia



My heart is with Orthodox Jews,

But my political determination is with non-Orthodox Jews!

Ultra Orthodox

And ultra non-Orthodox are both to be Condemned

il mio cuore è con Orthodox jews,

ma la mia determinazione politica è con non-Orthodox jews!

ultra Orthodox

and ultra non-Orthodox sono da condannare entrambiMajor US Jewish groups implore Netanyahu to ‘resolve’ Western Wall crisis

Conference of Presidents says decision is dividing community, warns ‘a lack of unity could lead to an erosion of support’ for Israel

I principali gruppi ebraici statunitensi invitano Netanyahu a "risolvere" la crisi del Muro Occidentale

Conferenza dei presidenti afferma che la decisione sta dividendo la comunità, avverte che "una mancanza di unità potrebbe portare ad un'erosione del sostegno" per Israele

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba22

 Satana LGBTI Hell Allah 322 CIA UK Ja Bull ON: burn in JESUS's name! ] nessuno mi potrà rimproverare: " io li avevo avvisati" burn in JESUS's name! amen alleluia! drink your poison made by yourself! 

Diego Fusaro: l'eterno divario tra Nord e Sud, Nemo - nessuno ... il Regime Bilderberg ] [ "La terra è rotonda e si è sempre a Sud di qualcun altro. Così oggi l'Italia scopre di essere la questione meridionale dell'Europa unita"

Diego Fusaro sull'eterno divario tra Nord e Sud #NemoRai2 https://www.facebook.com/NemoRai2/videos/1415602675145363/